Il fango non vincerà

La bomba d'acqua che ha investito nei giorni scorsi Galatina, gettandola in un vero stato di calamità (che speriamo lo Stato riconosca) ha avuto nella Libreria Viva Athena una delle sue vittime più ferite. La vista delle foto di migliaia di libri galleggianti nel limo fangoso porta d'istinto a chiudere gli occhi fortissimo, per poi riaprirli e rivedere gli scaffali al loro posto, sperando nel dissolvimento dell'incubo.

Lo stolto guarda il dito

Due uomini non fanno una madre. E chi ha detto che vogliano questo riconoscimento? Due uomini sono due uomini. Non possono e non vogliono essere altro. Ma possono e vogliono essere famiglia perché dove ci sono due persone che si amano, che si amano così profondamente da desiderare di mettersi in gioco anche come genitori, c'è una famiglia. E sapete chi lo afferma con prepotenza, più di questa penna spesso criticata nel suo ruolo provocatorio? I loro figli e le loro figlie.

"I Concerti del Chiostro" a Soleto? Una nuova, feconda occasione di crescita per tutti

La Giunta comunale di Soleto, riunitasi il 18 Ottobre 2018 alle ore 18:30, con delibera n. 154, ha deciso di: "1)FARE PROPRIA la proposta progettuale “XX Stagione Concertistica Internazionale I concerti del Chiostro”, proposta dall'omonima Associazione culturale; 2)FINANZIARE il detto progetto con la somma di €18.000,00, (oltre ad €2000,00 da considerarsi quali costi in natura a carico di questo Ente–es.

Spudorata e bellissima

"E li occhi no l'ardiscon di guardare", direbbe il Sommo Poeta. Chissà se ne sei consapevole, pietra dorata, oggi nuovamente senza veli, ma sempre più impettita. In fondo è il tuo essere spudorata a renderti ogni giorno più bella, cara Basilica. Ora che la gabbia ha tolto i suoi intrecci ferrosi dal tuo viso di storia e calore, emani l'energia di una Eva che non si è ancora scoperta nuda. Libera, vera.

Condannare la violenza. Sempre

Prendete un fatto di cronaca. Prendete diverbi e toni che si scaldano. Prendete gesti che si aspettano dalle periferie più malfamate e che invece animano il centro della città. Prendete persone note e meno note, desiderio di civiltà e risposta inadeguata lasciata al nervoso di una mano che fa più di quanto richiesto. Poi cancellate dalla mente che l'episodio sia successo a Galatina, che lo scenario sia quello di un locale frequentato e che tra i coinvolti ci sia anche un assessore.

Non ti vergognare, luna!

Con tutti quegli occhi a scrutare la tua pelle, il diventare rossa non poteva che essere la tua risposta. Ché poi si crede tu sia sfacciata, quando fai l'amore con il cielo, ne assorbi la magia e in quella determinata notte non c'è più nulla oltre a te. In realtà sei timida nel concederti solo ai romantici, ai poeti e alle canzoni. Neanche gli astronomi ti conoscono davvero.

Solo "Human"

Il murale è apparso un paio di settimane fa (in occasione della Giornata del Rifugiato) ed ha subito suscitato la curiosità di molti. Si tratta del risultato finale del laboratorio di street art, diretto da Chekos Art e Anna Kitlas, che ha visto coinvolti gli ospiti degli Sprar e dei Cas di Galatina.

In piazza ospite d'onore l'opportunità

Il fatto. Di un sabato sera estivo una piazza si riempie per ascoltare delle storie. Storie raccontate in dei libri. Ed è questo fatto a chiudere gli appuntamenti previsti a Galatina per il Salento Book Festival. Gioia Bartali, Antonio Caprarica e Chiara Francini hanno trasmesso delle esperienze e del vissuto trasportando il pubblico tra le pagine di ciò che il loro estro e le loro capacità hanno messo per iscritto. Qualcuno si sarà incuriosito, qualcuno si sarà annoiato, come è nella prassi e nella logica delle cose.

Piazza piena per Lucarelli e Travaglio ma tanti dubbi sull'operazione 'culturale'

“Che succede? Perché c’è la fila per entrare a Palazzo Orsini?” Basta uno sguardo al di là del portone dopo aver tentato, invano, di superare l’armadio-body-guard che disciplina gli ingressi, per intuire la risposta che comunque arriva implacabile: “C’è Selvaggia Lucarelli, l’opinionista di ‘Ballando con le stelle’”. Non è, dunque, l’autrice di ‘Casi umani’, il libro che ha appena finito di presentare in Piazzetta Orsini ma la irritante polemista del programma di RAI1 ad attrarre uomini e donne? Eppure chi è in fila ha in mano il volume e spera in una sua dedica.

Bilancio di una Festa

I tre giorni di allegra esibizione che ogni anno noi galatinesi ci concediamo ed offriamo a chi ci viene a trovare sono volati via. Oggi, anche se è domenica, si torna alla quotidiana normalità dell’attesa Estate. I commenti sulla Festa dureranno ancora per qualche giorno per poi venire sostituiti da più frivole chiacchiere da spiaggia.