"Cercasi 'supporto' a spese dei galatinesi"

È di questi giorni un Avviso Pubblico del Comune di Galatina per l’individuazione di un esperto tematico, il quale avrà il compito di supporto alle strutture comunali del settore delle attività culturali,
Contro l'autonomia differenziata volantinaggio a Noha
Negli ultimi tempi si sta assistendo ad una grande mobilitazione per contrastare, con ogni mezzo a nostra disposizione, lo scellerato progetto dell’Autonomia Differenziata presentata in Parlamento dal governo Meloni,
Galatina si "illumina di meno"

Lo Sviluppo Sostenibile rappresenta una delle sfide più ambiziose del terzo millennio all’interno dell’Agenda 2030 de

Galatina capitale della cultura? "Domani" c'è
Apprendiamo dalla stampa e dall’albo pretorio del Comune di Galatina che l’Amministrazione Vergine ha avviato l’iter per la candidatura di Galatina a Capitale Italiana della Cultura 2027 nel bando che uscirà a breve.
Il PD contro l'Autonomia differenziata regionale
Un disastro annunciato, quello del DDL Calderoli, il Ministro per gli affari regionali e le autonomie nel Governo Meloni, sulla riforma dell’Autonomia differenziata regionale, approvato Il 23 gennaio 2024.
Tradimenti

“In campagna elettorale dicevano di voler difendere i cittadini, gli stessi a cui si sono rivolti nei territori da cu

"Fermate la 'mattanza' dei pini di piazza Alighieri!"
All’attenzione del Sig. Sindaco di Galatina, All’attenzione del Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Galatina Oggetto: interrogazione sull’abbattimento di numerosi alberi (anche secolari) presenti sulla Villa di Piazza Alighieri
"L’autonomia differenziata non solo penalizzerebbe fortemente l’intero Mezzogiorno, ma l’intera Nazione"
Se vogliamo continuare ad essere definiti come appartenenti ad una Repubblica, la stessa ha necessità di essere indivisibile. Da questa premessa è facile evincere come la democrazia espressa in Parlamento
Autonomia differenziata, un "progetto scellerato" ai danni del Mezzogiorno

Il progetto della premier Meloni è chiaro: abbandonare il Sud per ricucire le tensioni interne alla sua maggioranza.

ItaliaViva, PER la PUGLIA, +Europa e Centro Democratico insieme a sostegno di Salvemini

La primavera del 2024 rappresenterà un appuntamento decisivo per la città di Lecce per cui l'area riformista e progre