Fiera di Santa Caterina, grande partecipazione con un pò di caos

La pluricentenaria Fiera di Santa Caterina d'Alessandria, quest'anno si è presentata con due novità. Ad assegnare i premi ai partecipanti sono stati trenta bambini di quinta elementare appartenenti ai tre poli scolastici cittadini e la premiazione è avvenuta in piazza Toma subito dopo la benedizione degli animali. Sono stati trentotto gli allevatori di cavalli partecipanti nelle varie categorie. Non è mancato un mulo. Qualche problema lo hanno dato i tre stalloni.

1740, la torta per ricordare la storia della pasticceria galatinese

"Entra! Siediti suscetto!" "Andrea Ascalone mi accolse così quando andai da lui indignato per quello che avevo appena saputo". Antonio Cuna, eclettico pasticciere galatinese, freme ancora quando racconta la storia che non gli è proprio andata giù e cioè che i leccesi si siano appropriati indebitamente dell'onore di avere inventato il pasticciotto. "Fu Nicola Ascalone, avo di Andrea, a creare il dolce più noto del Salento con i ritagli di pasta frolla di una torta importante. Si era intorno agli anni quaranta del secolo dei lumi" –racconta Antonio.

Calvario cateriniano. Il racconto del restauro, la mostra fotografica

Già da domenica 18 novembre tutti possiamo ammirare il gruppo scultoreo del Calvario del XVII secolo, tornato nella Basilica di Santa Caterina dopo un lungo e minuzioso lavoro di restauro. Percorrendo la navata laterale destra, l'emozione è grande nel vedere in fondo le tre sculture, Gesù Crocifisso, la Madonna Addolorata e San Giovanni come in un tragico fermo immagine che testimonia, scolpito nel legno, l'ultimo atto della vita di Cristo: la morte per crocifissione dopo un'agonia straziante.

Tenta di corrompere gli agenti. Denunciato a Galatina sessantenne di Sogliano

Che cosa ci fanno due uomini alle 2 di notte in un'auto nei pressi di un'area di servizio sulla Galatina-Lecce? Se lo sono chiesti ieri gli agenti della squadra volante del Commissariato di Galatina ed hanno pensato che era proprio il caso di capirlo. Quello che doveva essere un accertamento di routine si è, invece, trasformato per A. G., sessantenne di Sogliano, in una denuncia a piede libero per tentata corruzione.

Galatina e Cutrofiano contro la pena di morte

La Giornata Internazionale delle "Città per la Vita - Città contro la Pena di Morte" rappresenta la più grande mobilitazione contemporanea planetaria per indicare una forma più alta e civile di giustizia, capace di "rinunciare definitivamente alla pena capitale". Si tratta di un'importante opportunità per stabilire un dialogo con le società civili, che vede il coinvolgimento degli Amministratori in un percorso che porti all'abolizione della pena di morte, capace di diventare una pratica costante e una caratteristica identitaria della Città che aderisce e dei suoi cittadini.

'Profumo di beffa, la scuola che vogliamo non è questa'. In corso a Galatina la manifestazione di studenti e docenti

Hanno sfilato insieme. Neanche nel '68 era avvenuto a Galatina. Docenti e studenti hanno manifestato contro i tagli alla scuola voluti dai vari governi che si sono succeduti negli anni. Il corteo è partito dal Liceo scientifico e si è concluso in Piazza Alighieri. (All'interno il video) Altre notizie nelle prossime ore.

La cava Colacem di Cutrofiano un esempio di recupero per l'Italia

La ricchezza naturale del nostro territorio è da sempre utilizzata dall'uomo per le materie prime che offre (minerali, argille, metalli, calcari, marna, sabbie e ghiaie, ecc), indispensabili ad alcuni settori dell'industria, segnatamente quello delle costruzioni. L'attività estrattiva può avere impatti rilevanti e dunque occorre porre la massima attenzione in tutte le fasi di progettazione, gestione e recupero delle aree interessate.

Marco Pannella a Lecce il 23 e 24

Il leader radicale Marco Pannella sarà a Lecce per una serie di iniziative il 23 e 24 novembre prossimi. Venerdì 23 novembre, alle ore 10, Pannella visiterà il Carcere di Borgo San Nicola insieme alla Senatrice Adriana Poli Bortone, al Presidente del Movimento Regione Salento Paolo Pagliaro e al Segretario di Nessuno tocchi Caino Sergio D'Elia. Sempre venerdì, alle ore 18, Marco Pannella si confronterà su temi di attualità con Adriana Poli Bortone e Giovanni Pellegrino in uno speciale in diretta su Telesalento e Radio Radicale.

Gli artificieri fanno brillare sul posto due bombe a mano trovate a Galatina

Erano nascoste in un muretto a secco in Contrada Angeli a Galatina. Le hanno trovate, questa mattina, alcuni operai che stavano eseguendo dei lavori edili. Due bombe a mano, di fabbricazione italiana (tipo SRCM) hanno tenuto con il fiato sospeso gli operatori del Commissariato di Galatina subito avvertiti. Gli agenti, diretti da Giovanni Bono, vicequestore aggiunto, hanno fatto allontanare immediatamente tutte le persone presenti ed hanno messo in sicurezza la zona. Gli artificieri, fatti intervenire da Lecce, hanno ritenuto estremamente pericoloso rimuovere e trasportare i due ordigni.

Quattro milioni per l'area di sviluppo industriale di Galatina e Soleto ma gli imprenditori non si fidano

Gli artigiani e gli industriali di Galatina e Soleto erano sull'orlo di una crisi di nervi ed Angelo Tondo non la finiva di parlare. In un politichese stretto e comprensibile solo agli addetti ai lavori, il presidente del Consorzio Asi si affannava a spiegare quanto sia stato bravo il consiglio di amministrazione da lui presieduto ("abbiamo fatto un ottimo lavoro in pochissimo tempo") a ridurre il deficit di 24 milioni di euro lasciato in eredità da chi lo ha preceduto. Il rumoreggiare della sala dell'Hotel Hermitage non gli ha impedito di arrivare fino in fondo al suo discorso.