Armati contro un portavalori, assalto tra le fiamme

Dire kalashnikov e pensare a una guerra. Quella di stamani sulla Lecce-Maglie è stata quanto meno una battaglia. Si è trattato di un assalto a un furgone portavalori compiuto da un commando di persone che hanno sparato utilizzando proprio dei kalashnikov e che hanno dato alle fiamme camion e vetture per bloccare le strade. Fortunatamente le due guardie giurate che erano a bordo del portavalori sono rimaste illese, ma la scena è stata apocalittica.

"Don Tonino dal Paradiso si è affacciato per vedere la sua gente del Salento"

“Cari fratelli, sorelle, amici: tanti, vicini, lontani. E’ consolante e vero poter ripetere: “Congregavit nos in unum Christi et hominum amor”. Ci ha portati qui, a Lecce e in questa Chiesa Cattedrale, l’amore per Cristo e l’amore per gli uomini che vogliono, domandano, invocano faticano , soffrono per la pace.
Care autorità che avete accolto il nostro invito per chiedere , servire e lottare per la pace: di questa pace che è dono di Dio agli e per gli uomini: siate con noi. Di essa autentici costruttori e testimoni.

Controlli a tappeto dei Carabinieri. Multati duecentoquaranta automobilisti

Su disposizione del colonnello Maurizio Ferla,  comandante provinciale di Lecce, negli ultimi due giorni, i Carabinieri hanno dislocato, sul territorio della provincia, circa quattrocentocinquanta carabinieri per oltre duecento autopattuglie, con lo scopo di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica con l’avvicinarsi della notte di San Silvestro, attraverso la prevenzione e repressione dei reati, il controllo dei soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale, la vigilanza sulla circolazione stradale, intensa in questo periodo.

Luigi Fracasso e Roberto Fabbriciani regalano alla città un grande concerto di auguri

“Idealmente questa sera, in questa sala, c’è tutta la città e i miei auguri da Sindaco vanno a tutti gli uomini e le donne che la abitano”.  Cosimo Montagna fa gli onori di casa ed accoglie nella sua stanza da primo cittadino di Galatina i centotrenta ospiti che “rappresentano tutte le istituzioni e tutte le categorie dai lavoratori agli industriali, dai commercianti agli studenti, ai pensionati”. Per la prima volta quest’anno il concerto di capodanno, offerto da ‘I Concerti del Chiostro’ alla città si è tenuto a Palazzo Orsini.

L'estatico canto del coro diocesano al Carmine

“Non un canto estetico ma un canto estatico. L’ho detto al coro prima di cominciare questo ‘InCanto di Pace’ ed ora mi fa piacere condividere con tutti voi questo pensiero”. Don Biagio Mandorino ha appena finito di dirigere, nell’ultimo sabato dell’anno, non un semplice “concerto natalizio ma una contemplazione musicale” nella Chiesa del Carmine gremita. Ringrazia tutti i suoi coristi ed orchestrali (“provengono da tanti paesi della diocesi di Otranto e tutte le settimane si impegnano a provare in Cattedrale”).

Sale piene per discutere del parco commerciale

"Partecipazione assai nutrita -fanno sapere gli organizzatori- all'incontro tenutosi a Collemeto presso l'auditorium della Scuola Media Statale I Circolo sul tema 'mega parco si/no', organizzato da un comitato di cittadini sorto spontaneamente nella frazione. All'appuntamento con la cittadinanza collemetese,e non solo, hanno presenziato per la Pantacom l'ing. Barrotta, per il comune di Galatina i consiglieri Gervasi e Pepe (dell'opposizione) e il consigliere Luigi Lagna (per la maggioranza).

Ventitreenne di Seclì esce indenne dall'auto dopo un 'volo' di cinquanta metri

Aveva finito di sistemare alcune slot-machine a Copertino e, a bordo della sua Mercedes Vito, si stava dirigendo verso Galatina. Era a tre chilometri dalla città quando, D. M. , tecnico elettronico ventitreenne di Seclì, si è visto davanti una delle tante larghe pozzanghere che ricoprono via Guidano quando piove. E’ entrato nell’acqua, le ruote hanno perso aderenza e l’auto  ha avuto uno scarto sulla destra.

"Prendere a morsi il mondo"

La presentazione del libro STRABISMI, tenutasi il 27 dicembre 2012, presso la Sala Pollio a Galatina, ha offerto agli intervenuti l’occasione di riflettere sulla lettura della realtà. Gli “strabismi” consentono di guardare in una direzione e, contemporaneamente, focalizzare altri elementi. Le due autrici, Valentina Chittano e Raffaella Calso, hanno messo a fuoco, l’una con le parole, l’altra con le immagini fotografiche, frammenti di umanità, luoghi, cose, se stesse.

Sequestrati 71 quintali di prodotti ittici in tutta la Puglia

Durante le festività natalizie e di fine anno si registra, in maniera esponenziale, la domanda di prodotti ittici e proprio per questo motivo anche le Capitanerie di Porto pugliesi, in stretta collaborazione e cooperazione con i Servizi Veterinari competenti per territorio hanno potenziato il dispositivo di controllo in un’operazione a largo raggio (denominata a livello nazionale 'Mekong') allo scopo di prevenire che prodotti ittici privi dei necessari requisiti igienico – sanitari potessero arrivare sulle tavole dei consumatori.

Ventotto fusti pericolosi sequestrati dai NOE in una scarpata della Maglie-Lecce

A Soleto, in contrada ”Spalungano”, i militari del Nucleo Operativo Ecologico di Lecce e i Carabinieri della stazione locale hanno sottoposto a sequestro preventivo d’urgenza un’area di circa 1000 metri quadrati sulla quale erano stati abbandonati ventotto fusti, della capacità di due quintali l’uno, contenenti liquidi di colore scuro, presumibilmente bitume ed oli minerali, in alcuni casi fuoriusciti sul terreno oltre a   vari secchi già contenenti vernici e solventi, nonché stracci, vetro ed inerti da demolizioni.