"Contro le politiche degli speculatori e degli illusionisti"

"Democrazia, rappresentatività, coerenza e rispetto politico sono i valori che ci tengono uniti e compatti in questa maggioranza guidata dal Sindaco Montagna" -comincia così un comunicato della Federazione della Sinistra. "Con questa pubblicazione -prosegue- non intendiamo dare fiato a chi oggi, seduto nei banchi della minoranza, già al primo consiglio non rappresentava nemmeno se stesso, né a chi senza pudore fa politica dietro una bandiera che ha portato allo sfacelo culturale ed economico del nostro paese.

Attenzione, loculi esauriti!

"Premesso che  i loculi comunali del Cimitero di Collemeto  sono ESAURITI -scrive Dario Franco, segretario cittadino di Azione e Rinnovamento- che, la sensibilità di amministratori degni di questo nome si denota anche dall’attenzione che questi ultimi dedicano a chi ci ha preceduto ed al luogo dove riposano, che, data l’urgenza, codesta Amministrazione Comunale sicuramente ha constatato l’effettiva necessità di provvedere alla realizzazione di altri blocchi-loculi per fronteggiare la carenza in esamina, invitiamo il Settore LL.

Ordinati in Cattedrale un sacerdote e tre nuovi diaconi

Un nuovo presbitero, don Alessandro Mele, e tre nuovi diaconi: Riccardo Calabrese, Mattia Murra ed Alberto Taurino: alla vigilia dell'Epifania, alle ore 19, in Cattedrale, sono stati ordinati dall’arcivescovo di Lecce, Domenico Umberto D’Ambrosio. “Sarebbe strano se ogni scelta fondamentale della nostra vita non fosse preceduta da un certo timore e tremore – spiega il giovane don Alessandro -.

"La malaburocrazia blocca il parco commerciale" (Villani). "Siamo amministrati da dittatori"(Gervasi)

Non si placano le polemiche sull'eventuale costruzione di un parco commerciale in Contrada Cascioni a Collemeto dopo l'infuocato Consiglio Comunale di mercoledì scorso.. In attesa della conferenza di servizi convocata per il 24 gennaio, Lilli Villani, Udc, ribadisce la sua posizione nel merito.

A teatro nella Parrocchia San Rocco

Il gruppo giovani e giovanissimi della Parrocchia San Rocco di Galatina presenterà il 5 e 6 gennaio 2013 uno spettacolo teatrale tratto da 'Il Principe felice' di Oscar Wilde, da 'Il Natale di Martin' di Leone Tolstoj e da 'Il Piccolo Principe' di Antoine de Saint-Exupery. La rappresentazione avrà inizio alle ore 20 presso il teatro parrocchiale in via Carlo alberto Dalla Chiesa.

Oggi si può donare il sangue al "Santa Caterina Novella"

A.GA.DO.S., Associazione Galatinese Donatori Sangue, invita la cittadinanza a partecipare alla “Giornata della donazione” che si terrà Sabato 5 Gennaio presso il centro trasfusionale dell’ospedale “Santa Caterina Novella” di Galatina, dalle ore 8.00 alle ore 12.00, augurandosi un'attiva partecipazione dei cittadini. Ricordate sempre il nostro motto: “Una goccia di vita per la vita!

Un concerto a Noha a sostegno di Casa Betania

La sezione di Otranto dell'Associazione Medici Cattolici Italiani ha organizzato per il giorno dell'Epifania un concerto di beneficienza in favore di Casa Betania. L'evento si volgerà alle ore 19:30 nella SalaTeatro Oratorio in via Tiziano a Noha. "Si tratta di una bella iniziativa benefica -dice Antonio Palumbo, presidente dell'AMCI di Otranto- che abbiamo voluto in sostegno di quella struttura di accoglianza di Noha per persone in difficoltà economica".

In sette anni Benedetto XVI ha incontrato oltre venti milioni di persone

La Prefettura della Casa Pontificia ha reso pubblico un comunicato che informa che nel corso del 2012, 2.351.200 fedeli hanno partecipato a diversi incontri con Papa Benedetto XVI: udienze generali (447.000) e particolari (146.800); celebrazioni liturgiche (501.400), Angelus e Regina Coeli (1.256.000).

Arrestato galatinese sorpreso a tagliare un ulivo secolare

Quando ieri, intorno alle ore 17, i poliziotti del Commissariato di Galatina lo hanno sorpreso, armato di motosega, aveva già tagliato buona parte di un ulivo secolare e aveva accatastato la legna accanto al tronco in un fondo non di sua proprietà. Era pronto a caricarla in macchina per portarsela via e, probabilmente, venderla. R.L., galatinese di 37 anni, era già noto alle forze dell’ordine. Gli agenti lo hanno fermato, gli hanno sequestrato la motosega e l’auto che era intestata alla moglie ed era priva di assicurazione.

Riqualificare i beni rurali con il 50% delle spese a carico dell'Europa? Ora si può

Il Gruppo di Azione Locale “Serre Salentine” ha pubblicato un bando per la presentazione di domande di aiuto riguardanti la Misura 323 “Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale” - Azione 1 che prevede interventi di restauro e valorizzazione del patrimonio culturale territoriale, composto da beni immobili privati e pubblici a gestione privata, di particolare e comprovato interesse artistico, storico e archeologico, o che rivestono un interesse sotto il profilo paesaggistico, e che sono espressione della storia, dell’