Un premio per i pugliesi laureatisi in modalità telematica durante l'emergenza covid

Il modulo per partecipare è disponibile sul sito del Comune di Galatina e il termine per la presentazione è fissato alle ore 12 del 04 settembre 2020

L’iniziativa, promossa da Regione Puglia, Arti (Agenzia regionale per la tecnologia e l’innovazione) e Anci (Associazione nazionale comuni d’Italia), istituisce un premio per tutti gli studenti e studentesse, residenti nei Comuni Pugliesi, che si sono laureati presso le Università, Conservatori o le Accademie pugliesi o di altre regioni in modalità telematica durante l’emergenza sanitaria da Covid-19.
Una pergamena nominativa e un albero con targhetta personalizzata con il proprio nome saranno i premi simbolici offerti dalla Regione Puglia. Il simbolo sta a significare l'auspicio che i nostri laureati (in qualunque parte d'Italia si siano laureati) possano piantare radici in Puglia e continuare a crescere nei nostri Comuni. La cerimonia si svolgerà entro il 13 settembre 2020.
“L’emergenza dovuta al Covid 19 – dichiara l’assessore alle Politiche Giovanili, Maria Giaccari - non ha permesso a molti ragazzi e ragazze di godere appieno della felicità del raggiungimento di un traguardo tanto sognato, privandosi, talvolta, anche dell’affetto dei parenti e degli amici in un momento carico di molteplici significati”.
Il modulo per partecipare è disponibile sul sito del Comune di Galatina e il termine per la presentazione è fissato alle ore 12 del 04 settembre 2020.

Venerdì, 28 Agosto, 2020 - 17:36