COVID-19. Registrato nel Salento il 26% dei nuovi casi (82) in Puglia (316)

Le vaccinazioni in provincia di Lecce

Martedì 10 agosto 2021 in Puglia, sono stati registrati 14.240 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 316 casi positivi: 35 in provincia di Bari, 27 in provincia di Brindisi, 80 nella provincia BAT, 23 in provincia di Foggia, 82 in provincia di Lecce, 57 in provincia di Taranto, 9 casi di residenti fuori regione, 3 casi di provincia di residenza non nota. E’ stato registrato un decesso in provincia di Bari. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 3.010.595 test. 247.889 sono i pazienti guariti. 3.652 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 258.216, così suddivisi: 96244 nella Provincia di Bari; 26256 nella Provincia di Bat; 20363 nella Provincia di Brindisi; 45788 nella Provincia di Foggia; 28237 nella Provincia di Lecce; 40012 nella Provincia di Taranto; 888 attribuiti a residenti fuori regione; 428 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Le vaccinazioni in provincia di Lecce
A quota 951.739 le dosi di vaccino somministrate finora a cittadini residenti in ASL Lecce. Prosegue la campagna di vaccinazione tra hub, centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale: 6382 vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri. 663 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 630 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 552 nel PTA di Gagliano del Capo, 521 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 605 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 581 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 458 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 424 nella Caserma Zappalà di Lecce, 364 nell'edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 300 nella RSSA comunale di Martano, 314 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 461 nel Centro aggregazione giovanile di Spongano, 183 nel Pta di Maglie, 244 nel Dea Fazzi, 109 dai Medici di medicina generale.

Martedì, 10 Agosto, 2021 - 12:35