COVID-19. Di nuovo in crescita il numero dei positivi nel Salento (202)

Le vaccinazioni in provincia di Lecce

Mercoledì 21 aprile 2021 in Puglia, sono stati registrati 12.937 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.141 casi positivi: 406 in provincia di Bari, 104 in provincia di Brindisi, 105 nella provincia BAT, 35 in provincia di Foggia, 202 in provincia di Lecce, 289 in provincia di Taranto, 1 caso di residente fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota è stato riclassificato e attribuito. Sono stati registrati 25 decessi: 5 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 3 in provincia BAT, 6 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Lecce, 9 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.116.904 test. 168.250 sono i pazienti guariti. 49.353 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 223.136 così suddivisi: 86.377 nella Provincia di Bari; 21.810 nella Provincia di Bat; 16.474 nella Provincia di Brindisi; 40.466 nella Provincia di Foggia; 21.829 nella Provincia di Lecce; 35.111 nella Provincia di Taranto; 736 attribuiti a residenti fuori regione; 333 provincia di residenza non nota. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Vaccinazioni in provincia di Lecce
Prosegue la campagna di vaccinazione antiCovid nella Asl Lecce. 3500 vaccinazioni nei diversi Punti vaccinali nella giornata di martedì. In corso la somministrazione delle seconde dosi per gli over 80 e la vaccinazione dei pazienti delle reti oncologiche, nefrodialitiche, delle malattie rare e dei pazienti fragili. Incremento delle vaccinazioni domiciliari e ambulatoriali dei medici di medicina generale, alcuni dei quali hanno scelto di effettuare la vaccinazione all'interno dei punti vaccinali. Da giovedì 22 Aprile i cittadini di età compresa tra i 70 e i 79 anni che non hanno aderito alla vaccinazione nei tempi previsti per il proprio anno di nascita o che non hanno potuto rispettare l'appuntamento fissato, possono accedere direttamente alla vaccinazione nei Punti vaccinali di popolazione del Distretto di residenza. Complessivamente, finora, sono state somministrate 201.884 dosi.

Giovedì, 22 Aprile, 2021 - 00:06