Una mamma

28.12.2021

Carissimo direttore, sono ormai due anni che viviamo e subiamo il virus e ancora oggi non siamo in grado di gestirlo. Chi le scrive è una mamma che, per la seconda volta, sta vivendo la positività del proprio figlio a distanza di un mese. Vorrei dirLe il mio stato d'animo, le mie preoccupazioni, i miei mille interrogativi su come sia potuto


24.05.2013

Gentile Direttore, chi le scrive è una mamma preoccupata di quello che accadrà a settembre, anche alla luce degli articoli apparsi sulla stampa locale riguardanti le attività culturali del nostro paese.
Mi spiego meglio: mancano "solo" quattro mesi all'inizio del nuovo anno scolastico. Dico "solo" perchè quattro mesi volano in fretta, soprattutto quando c'è di mezzo la burocrazia, l'estate,


Subscribe to Una mamma