In Sicilia con 98 ragazzi

Ho viaggiato per cinque giorni con un gruppo di 98 ragazzi tra i 12 e i 13 anni. La Sicilia è terra meravigliosa. Abbiamo visitato la parte sud est dell’isola tra mare e monti. La visita al vulcano Etna è stata incredibile perché dimostrazione della potenza della natura. Visitare Catania, Noto, Ragusa Igla, Siracusa ci ha permesso di entrare nella storia. I ragazzi avevano una voglia pazzesca di viaggiare, respirare finalmente aria di socialità, respirare la bellezza di questo pianeta, dei sorrisi, degli abbracci, degli sguardi, del sole e del vento, del viaggio. Finalmente il viaggio. È stato un risveglio da un lungo periodo di torpore e isolamento. Ragazzi, non abbiate paura del futuro, non abbiate paura delle difficoltà perché avete dimostrato che sapete superarle, affrontate le difficoltà senza paura, con determinazione, non lasciatevi condizionare da chi vi trasmette ansie e paure. La vita è piena di ostacoli. Impegnatevi a superarli. Continuate a viaggiare, guardate con i vostri occhi la bellezza di questo mondo. Grazie ragazzi per avermi fatto capire ancora una volta che la vostra energia è il motore della vita e che il futuro è vostro. W la scuola, W i viaggi, W la vita.

Sabato, 14 Maggio, 2022 - 00:15

Galleria