Prima di fare proposte politiche per le prossime amministrative di Galatina bisogna conoscere il bilancio del Comune altrimenti si fanno solo chiacchiere

Spesso analizzare, criticare l’operato degli altri è facile. Una posizione di comodo, essendo non partecipe direttamente, lascia esprimere e pensare quanto di più uno possa, adducendo ricette politiche che non possono mai corrispondere alla realtà e sono solo illusioni elettorali. Prima di esprimere idee politiche a livello comunale molti incorrono nell’errrore di non guardare il bilancio del Comune di Galatina, documento importante al quale non si puo’ venir meno e bisogna rispettare le voci che lo caratterizzano come prescritto dalla legge. Significa che il Comune di Galatina, essendo in pre-dissesto, non può attingere a finanziamenti della Cassa Depositi e Prestiti, è limitato nell’assunzione di Dirigenti, importanti per l’attività amministrativa, deve limitarsi nel mantenere la gestione ordinaria.
L’unica fonte alla quale il Comune potrebbe attingere sono i finanziamenti europei ma per essi si possono incontrare difficoltà in quanto carenti di Dirigenti.
Alla luce di quanto precede, prima di scrivere soluzioni ed iniziative da intraprendere in campo politico comunale, bisogna imparare e conoscere bene il bilancio con i suoi limiti e mortificazioni, il resto sono chiacchere. Saluti.

Venerdì, 26 Febbraio, 2021 - 00:07