Nell’Hotel Terminal di Santa Maria di Leuca una camera dedicata a Renata Fonte

Sarà dedicata a Renata Fonte, l’assessora neretina assassinata sotto casa la sera del 31 marzo 1982, una delle camere con vista sul mare dell’Hotel Terminal di Santa Maria di Leuca. I Caroli Hotels (di cui l’Hotel Terminal fa parte) hanno infatti aderito all’iniziativa “Camera d’Autrice” promossa dall’Associazione Toponomastica Femminile che si propone di intitolare una camera degli alberghi che aderiscono al circuito ad una donna che, come Renata Fonte, è stata “Autrice di Cambiamento” nel suo territorio e per il suo territorio.
Nella stanza gli ospiti troveranno foto e richiami alla figura e all’opera di Renata Fonte: testimonianze della sua battaglia ma anche poesie e dipinti, a tracciare il profilo più intimo della donna. E la riproduzione dell'orchidea spontanea che porta il suo nome.
In occasione dell’intitolazione della stanza, in collaborazione con Apulia Slow&Motion by MamoService, verrà presentato anche il percorso “Donne sul filo di un racconto: Renata Fonte”, punta di diamante di una serie di itinerari di scoperta o di ri-scoperta della storia e dei paesaggi del Salento attraverso figure femminili e i luoghi che le raccontano.

Venerdì, 5 Marzo, 2021 - 00:05