Alla galatinese Antonella Caputo il premio Nabokov speciale per la Narrativa del territorio

Sabato 9 marzo 2024, il Teatro Comunale di Novoli è stato palcoscenico della XVIII cerimonia di premiazione del Premio Letterario Internazionale Nabokov istituito a Roma nel 2006.
"La malattia è solo la punta dell'iceberg (La cura inizia dall’ascolto)". Enrica Mariano presenterà il suo libro a Galatina

"La malattia è solo la punta dell'iceberg (La cura inizia dall’ascolto)" è il titolo del libro che Enrica Mar

"Questo è tutto di qui - Bestiario salentino”, l'ultimo libro di Osvaldo Piliego
Venerdì 23 Febbraio 2024 alle ore 19.00, presso il Palazzo della Cultura a Galatina, la presentazione del libro dello scrittore leccese Osvaldo Piliego "Questo è tutto di qui - Bestiario salentino”.
"Anatomia di una umana commedia", Marcello Costantini si confessa

"Anatomia di una umana commedia" è il titolo dell'ultimo romanzo di Marcello Costantini, cardiologo, ricercatore, div

Maria De Giovanni a Bruxelles per presentare il suo ultimo libro “Sulle orme della sclerosi multipla. La rinascita”
In occasione della prima settimana dei diritti delle persone con disabilità del Parlamento europeo: Diamo voce alle disabilità invisibili, la salentina Maria De Giovanni, vola a Bruxelles
"Anatomia di una Umana Commedia"

Per gentile concessione dell'Editore Mnamon pubblichiamo il primo capitolo del quarto romanzo di Marcello Costant

L’Abbazia Italo-Greca di Cerrate e il suo feudo. Un gioiello perduto e ritrovato

La pubblicazione del volume L’Abbazia Italo-Greca di Cerrate e il suo feudo-Un gioiello perduto e ritrovato, di Mario Cazzato e Antonio Costantini, Editore Congedo, Galatina, si vuole inserire in quel filone di studi che si propone di analizzare un “monumento” non soltanto dal punto di vista architettonico e artistico, ma anche in relazione alle vicende socio-economiche ed al contesto ambientale in cui il “monumento” fu realizzato.

"I nomi di Melba", il romanzo di Sara Notaristefano

Il 9 agosto, alle ore 21:00 verrà presentato a Galatina, in Piazzetta Cavoti, il romanzo di Sara Notaristefano: "I nomi di Melba". Pubblicato lo scorso maggio per i tipi della casa editrice Manni di San Cesario di Lecce, il libro tratta le vicende di una giovane donna: «Gli affetti e i rancori, i sensi di colpa e i tradimenti, la rabbia, la disperazione, la gioia e il dolore (che) attraversano la vita di Melba, terzogenita di una ricca famiglia pugliese.

In libreria "Risveglio", il nuovo libro dello scrittore galatinese Pasquale Cavalera

Dall’incontro di quattro voci nasce “Risveglio”, edizioni Storie di Libri. Gli scrittori impegnati in questo progetto sono Alessandro Fort, Luigina Parisi, Manuela Moschin e Pasquale Cavalera. Copertina di Pedro Lava. Versione cartacea al prezzo simbolico di € 3,66 al link https://amzn.to/3Gxaalz (spedizione gratuita con Prime). Prefazione di Raffaella Scorrano.

“Grazie don Di Nanni”

Sarà presentato giovedì 20 gennaio, alle ore 19, nella Basilica dei Salesiani di Lecce, il libro “Grazie don Di Nanni”, il volume che raccoglie testimonianze e aneddoti legati alla storia di Don Natale Di Nanni a cent’anni esatti dalla sua nascita. Un sant’uomo, da più parti considerato autentico erede morale ed educativo di San Giovanni Bosco. Don Natale di Nanni, originario di Andria, ha lasciato una traccia importante a Lecce, la città che lo ha accolto a braccia aperte e che lo ha amato tanto grazie alla sua generosità, al suo grande altruismo e alla sua umiltà.