Il Galatina calcio vince a San Donato e si conferma terza

Il Galatina calcio passa per 3-2 sul terreno dell'Asd Fabrizio Miccoli San Donato e conferma il terzo posto in classifica. Il match della ottava giornata del campionato regionale di Prima Categoria, Girone C, si è disputato sul terreno in erba sintetica del comunale di San Donato davanti a un pubblico numeroso e festante. Da notare che i tifosi galatinesi hanno omaggiato con una sciarpa l'ex Titto Caiaffa, ora tecnico del San Donato, e prima e dopo l'incontro lo hanno acclamato a gran voce riconoscendo il suo grande attaccamento alla maglia biancostellata. Il Galatina è sceso in campo con la seguente formazione (modulo 4-2-3-1): Montagnolo, Giannone (dal 14° del s.t. Murrone; poi dal 40° del s.t. Giammarco Carichino)), Vigliotti; Luperto, De Giorgi, Perrone; Permeti, De Mitri (dal 20° del s.t. Di Silvestro), De Luca (dal 20° del s.t. Leanza), Cortese, Greco. Nel primo tempo le due squadre si sono affrontate prevalentemente a centrocampo su un terreno reso pesante dalla pioggia. Il San Donato si è avvicinato un paio di volte alla porta biancostellata prima con un colpo di testa al 26°, poi con un tiro in porta al 33°. Il Galatina si è reso pericoloso prima con un calcio di punizione di Vigliotti al 42°, poi con un colpo di testa di Perrone al 44°. Nella ripresa il Galatina è passato immediatamente in vantaggio con un gol di Greco al 1°; al 19° è uscito per infortunio De Luca. Al 28° raddoppio di Cortese, mentre il San Donato ha accorciato le distanze al 31° con un gol rocambolesco. Al 46° terzo gol del Galatina con Perrone, mentre il San Donato ha ridotto le distanze al 49°. Al fischio finale del sig. Carlo Amato di Lecce, giunto dopo ben sei minuti di recupero, applausi per tutti dal pubblico di fede biancostellata e giallorossa. Domenica prossima 27 novembre, alle 17,30, big match col Galatone nello stadio 'Pippi Specchia' rimesso a nuovo e pronto ad ospitare gli incontri interni dei biancostellati. Nel frattempo, mercoledì 23, alle 14,30, si disputerà a Seclì l'incontro dei sedicesimi di Coppa Puglia contro la formazione gialloverde allenata dall'ex Giuseppe Contaldo.

Lunedì, 21 Novembre, 2022 - 00:00