Galatina sconfitta a Seclì ma ancora in corsa per la Coppa Puglia

Il Galatina schiera le seconde linee e perde per 2-0 contro un Seclì motivato a ben figurare nell'andata dei sedicesimi di finale di Coppa Puglia. Il match si è disputato sulla terra battuta dello stadio comunale 'San Paolo' di Seclì. Agli ordini dell'arbitro sig. Carlo Vigilante di Taranto mister Angelo De Benedictis ha mandato in campo i seguenti calciatori: De Santis, Carachino Lorenzo, Marra; Staiano, Bramato, Giannone; Corallo, Saheed, Carachino Giammarco, Magnolo, Murrone (dal 40° Vantaggiato). Nel primo tempo il Seclì colpisce per due volte la traversa al 9° minuto. Dopo un calcio di punizione di Marra al 12° e un'incursione in area di Murrone al 14°, seguita da un tiro dello stesso Murrone al 15° per il Galatina, il Seclì è passato in vantaggio al 29° con Cuppone che ha scoccato un diagonale dal limite dell'area. Raddoppio del Seclì al 37° su rigore di Andronico, concesso per un fallo del portiere De Santis su un attaccante gialloverde lanciato a rete. Da segnalare, purtroppo, al 40° l'infortunio all'under biancostellato Murrone che ha riportato una lieve ferita al capo in uno scontro fortuito di gioco. Nella ripresa il Galatina ha cercato di accorciare le distanza rendendosi pericoloso con Staiano su calcio di punizione prima al 7° e poi al 23°. Al 33° salvataggio in area del Seclì del centrale difensivo biancostellato Bramato e al 40° pericoloso calcio di punizione dei gialloverdi. La gara di ritorno, con la qualificazione agli ottavi ancora aperta ad ogni risultato, si disputerà sull'erba del 'Pippi Specchia' il 14 dicembre prossimo. Domenica prossima 27 novembre big match contro la Polisportiva Galatone nel nuovo 'Pippi Specchia' che sarà inaugurato alla presenza delle massime autorità cittadine.

Giovedì, 24 Novembre, 2022 - 00:00