COVID-19. Nove nuovi casi nel Salento

L’importanza dell’autosegnalazione sul sito della Regione Puglia per chi arriva da fuori Puglia e dall’estero

Martedì 18 agosto 2020 in Puglia, sono stati registrati 2644 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 20 casi positivi: 4 in provincia di Bari; 4 nella provincia BAT; 2 in provincia di Foggia; 9 in provincia di Lecce; 1 da fuori regione. NON sono stati registrati decessi. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 270938 test. 3987 sono i pazienti guariti. 340 sono i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4882 così suddivisi: 1593 nella Provincia di Bari; 394 nella Provincia di Bat; 681 nella Provincia di Brindisi; 1270 nella Provincia di Foggia; 619 nella Provincia di Lecce; 290 nella Provincia di Taranto; 35 attribuiti a residenti fuori regione. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

“I casi registrati oggi in provincia di Lecce riguardano: 3 persone arrivate dall’Albania -spiega Rodolfo Rollo, direttore generale di Asl Lecce-  2 persone rientrate da Malta; un cittadino straniero presente sul territorio provinciale; una persona arrivata da Milano; una persona arrivata dalla Francia; un caso sintomatico per il quale sono in corso le indagini epidemiologiche. Il nostro Dipartimento di Prevenzione prosegue le indagini epidemiologiche per individuare precocemente eventuali nuovi casi e tracciare i contatti stretti. Sottolineo l’importanza dell’autosegnalazione sul sito della Regione Puglia per chi arriva da fuori Regione e dall’estero”

“Nelle ultime 24 ore sono stati riscontrati 4 nuovi casi di positività al virus Sars-Cov2. Per 3 di questi -chiarisce Antonio Sanguedolce, DG della Asl Bari- è stato necessario il ricovero ospedaliero presso il Policlinico. Il quarto caso è stato rilevato in fase di triage in una nostra struttura sanitaria”.
“I 4 casi registrati oggi riguardano un bambino di 6 anni asintomatico -dice  Alessandro Delle Donne Dg Asl BT- già in isolamento a casa per contatto stretto con un caso positivo covid; una persona per la quale sono in corso le indagini epidemiologiche; un giovane rientrato da Malta; una persona arrivata dall’Albania. In questi ultimi due casi é stata fatta correttamente autosegnalazione sul sito della Regione".

Vito Piazzolla, 
Direttore generale della ASL Foggia, precisa: “Sono 2 i nuovi casi di persone positive al COVID 19 registrati oggi in provincia di Foggia. Si tratta di cittadini stranieri presenti sul territorio provinciale, tutti in buone condizioni di salute. I 2 casi sono collegabili a focolai preesistenti ed individuati a seguito della effettuazione dei tamponi sui contatti stretti".

Mercoledì, 19 Agosto, 2020 - 00:07