COVID-19. 244.347 i pazienti guariti in Puglia dall'inizio della pandemia

480 le vaccinazioni nel Centro Polivalente Comunale di Galatina

Martedì 6 luglio 2021 in Puglia, sono stati registrati 7122 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 60 casi positivi: 18 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 6 nella provincia BAT, 6 in provincia di Foggia, 11 in provincia di Lecce, 15 in provincia di Taranto, 3 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 2 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Lecce. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.709.076 test. 244.347 sono i pazienti guariti. 2.578 sono i casi attualmente positivi.
Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 253.571 così suddivisi: 95235 nella Provincia di Bari; 25604 nella Provincia di Bat; 19833 nella Provincia di Brindisi; 45181 nella Provincia di Foggia; 27018 nella Provincia di Lecce; 39515 nella Provincia di Taranto; 814 attribuiti a residenti fuori regione; 371 provincia di residenza non nota.
I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l'acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Le vaccinazioni in provincia di Lecce
6589 le vaccinazioni effettuate nella giornata di lunedì nei 12 Punti vaccinali di popolazione, nei centri sanitari e a cura dei Medici di medicina generale, negli ambulatori e a domicilio. 440 nella Struttura Operativa Territoriale della Protezione Civile di Campi Salentina, 631 nel Complesso Euroitalia di Casarano, 534 nel PTA di Gagliano del Capo, 480 nel Centro Polivalente Comunale di Galatina, 198 nel Poliambulatorio del Distretto di Galatina, 415 nella Palestra del Liceo Scienze Umane “Q. Ennio” di Gallipoli, 579 nel Palazzetto dello Sport di Lecce, 494 nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce, 510 nella Caserma Zappalà di Lecce, 244 nell'edificio Comunale “Mercato delle Idee” di Muro Leccese, 84 nel Pta di Maglie, 346 nella RSSA comunale di Martano, 656 nello Stabile Zona Industriale di Nardò, 357 nel Centro Aggregazione Giovanile di Spongano, 30 nell'Ospedale di Gallipoli, 29 nell'Ospedale di Scorrano, 131 nel Dea Vito Fazzi, 121 nelle scuole del Distretto di Casarano, 24 nelle scuole del Distretto di Nardò, 84 dal Sisp di Ugento, 354 dai Medici di medicina generale.

Mercoledì, 7 Luglio, 2021 - 00:07