Sale sul tetto di casa per buttarsi di sotto, la Polizia lo salva

Tragedia sfiorata stamattina nel centro storico di Galatina

Ha minacciato di buttarsi di sotto, ma l’intervento provvidenziale delle Forze dell’Ordine ha evitato la tragedia.
Il fatto è accaduto stamattina intorno alle 10 nel centro storico di Galatina. Un uomo di 65 anni è salito sul terrazzo della propria abitazione dando a intendere di volerla fare finita, gettandosi nel vuoto a un’altezza di circa dieci metri.
Allertata la Polizia del Commissariato di Galatina, sono iniziate subito le attività di persuasione per cercare di far ragionare l’uomo. Gli agenti lo hanno distratto tenendolo occupato con raccomandazioni e un tono rassicurante, mentre un collega, salito sul tetto sfruttando una scala dalla parte posteriore della corte, è riuscito a placcarlo e a portarlo in salvo.
Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Galatina e i Vigili del Fuoco, oltre ai sanitari del 118 che si sono accertati delle condizioni di salute dell’uomo, apparso agitato e tremante.
Alla base del gesto potrebbe esserci uno stato emotivo alterato da dispiaceri personali e familiari.
©Riproduzione Riservata

Giovedì, 14 Aprile, 2022 - 12:59

Galleria