L'Ambasciatore di Spagna in visita al 'Capece'

Venerdì 4 giugno 2021, Alfonso Dastis, Ambasciatore di Spagna in Italia insieme con la consorte Marisa, è stato ospite del Liceo “F. Capece” di Maglie per incontrare la dirigente Gabriella Margiotta e i docenti dell’Indirizzo Internazionale ad opzione spagnola, tra cui la titolare della sezione spagnola  Lara Bullejos. All’incontro hanno partecipato anche Fausto De Giuseppe, collaboratore della Dirigente, e il DSGA Alessandro Patella.
S.E. Dastis, infatti, ha voluto riservare uno spazio al Liceo Capece di Maglie tra i diversi impegni istituzionali che lo vedono in visita ufficiale presso la Regione Puglia. “ "Siamo davvero lusingati– dice Gabriella Margiotta- per aver avuto il privilegio di ricevere presso la nostra scuola, come ospite d’onore l’Ambasciatore di Spagna, visita tra l’altro già prevista qualche tempo fa, ma rinviata per vari motivi. E’ la prima volta che il massimo rappresentante del governo spagnolo visita un istituto scolastico. L’istituzione dell’Indirizzo Internazionale Spagnolo presso il Liceo Capece- sottolinea la Dirigente- in questi ultimi anni ha subito significativi cambiamenti e un notevole incremento di iscrizioni per la massima richiesta da parte dell’utenza. L’inclusione del Liceo Capece come Liceo Internazionale è stata autorizzata direttamente dal Ministero di Educaciòn y Cultura di Spagna e ciò comporta l’assunzione degli stessi orari e programmi che sono vigenti nei pochi Licei Internazionali Spagnoli d’Italia (tra cui, ad esempio, il Liceo Classico “Carlo Botta “ di Ivrea, il Liceo “Regina Margherita” di Torino, il Liceo “Virgilio” di Roma). A parer mio- aggiunge la professoressa Margiotta- è di primaria importanza la cooperazione internazionale in materia educativa disciplinata da accordi bilaterali concordati tra i Paesi, e ciò può realizzarsi tramite un’apertura verso gli ordinamenti scolastici esteri.
D’altronde l’offerta formativa del Liceo Capece si caratterizza anche per l’Internazionalizzazione dei propri percorsi didattici finalizzati allo sviluppo delle competenze del XXI secolo, essenziali per l’ inserimento nella società e per maggiori probabilità di successo universitario o lavorativo a livello globale. Seguendo le indicazioni contenute nella strategia Europa 2020, il Liceo Capece, nella sua articolata complessità, favorisce l’integrazione tra le finalità educative nazionali e quelle internazionali, facendo leva sui punti di contatto pur nel rispetto delle peculiarità. La conoscenza di lingue e culture straniere stimola, inoltre, l’apertura mentale, il rispetto degli altri, l’empatia e l’accettazione delle diversità".

Sabato, 5 Giugno, 2021 - 00:05

Galleria