Inps Home Care Premium 2022, presto possibile presentare nuove domande nell'Ambito di Galatina

L'Ambito territoriale sociale di Galatina e il Comune di Galatina informano che è stato pubblicato il Bando Inps Home Care Premium 2022 assistenza domiciliare (dal 1° luglio 2022 al 30 giugno 2025). I beneficiari già in carico hanno ripresentato la domanda entro il 30 aprile 2022, per andare in continuità con la misura.
Dopo la pubblicazione della graduatoria, a decorrere dal 1° luglio 2022 - ore 12.00 e fino al 31 gennaio 2025 - ore 12.00, sarà possibile presentare nuove domande.
I beneficiari del bando HCP sono:  Dipendenti pubblici iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;  Pensionati della gestione dei dipendenti pubblici ed i coniugi dei pensionati pubblici;  Parenti ed affini di primo grado anche non conviventi;  Le persone legate a titolo di unione civile che siano conviventi; • I fratelli e le sorelle del titolare, nel caso siano riconosciuti come tutori e curatori. Le categorie appena elencate possono richiedere:  Un contributo economico, per il rimborso delle spese sostenute per l’assistenza domiciliare di un’assistente familiare, assunta con un contratto di lavoro subordinato;  Servizi di assistenza alla persona erogati dai servizi sociali dei Comuni o dagli Enti convenzionati, a seguito di un’apposita accettazione del progetto socio-assistenziale.
Gli utenti impossibilitati a utilizzare in autonomia i servizi online, i tutori, i curatori, gli amministratori di sostegno e gli esercenti la potestà genitoriale possono usufruire della delega dell’identità digitale. Il delegato può accedere ai servizi dell’INPS al posto del delegante. E’ indispensabile che il beneficiario sia in possesso di credenziali di accesso valide (SPID, CIE o CNS).
All’atto della presentazione della domanda è necessario aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) relativa all’anno 2022 per la determinazione dell’ISEE socio sanitario riferita al nucleo familiare di appartenenza del beneficiario (anche in modalità ristretta) ovvero dell’ISEE minorenni con genitori non coniugati tra loro e non conviventi, qualora ne ricorrano le condizioni ai sensi delle vigenti disposizioni. La suddetta attestazione ISEE verrà rilevata in maniera automatica e non dovrà essere allegata o trasmessa. La domanda dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica attraverso il portale INPS.
Per ogni ulteriore informazione è disponibile il Contact Center, che risponde al numero verde 803 164. Il servizio è gratuito da rete fissa e non è abilitato alle chiamate da telefoni cellulari, per le quali è disponibile il numero 06 164164, a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico del chiamante. Il servizio telefonico è sempre attivo con risponditore automatico, 24 ore su 24; il servizio con operatore è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 e il sabato dalle ore 8.00 alle ore 14.00, festivi esclusi.

Sabato, 21 Maggio, 2022 - 00:08

Galleria