Con 130000 euro verrà sistemato viale don Bosco

I pini saranno sostituiti da alberi con radici che non danneggiano l'asfalto

La Giunta Comunale di Galatina ha stanziato 130 mila euro per il rifacimento e la messa in sicurezza di Viale Don Bosco. L'esecutivo galatinese ha destinato i fondi provenienti dal Ministero dell’Interno per la sistemazione del manto stradale, la messa in sicurezza della via e l’eradicazione degli alberi presenti che, di fatto, hanno reso nel corso degli anni, inutili gli interventi di manutenzione a causa delle loro radici. Il polmone verde verrà, in ogni caso, dopo l’intervento, ripristinato, con la piantumazione di alberi le cui radici non causeranno problemi all’asfalto.
“Una zona importante di Galatina, come Viale Don Bosco, avrà vita nuova, l’intervento è strutturato e studiato per mettere fine a un problema che riguarda molti automobilisti, pedoni e residenti”, hanno dichiarato il sindaco Marcello Amante e l’assessore ai Lavori Pubblici Loredana Tundo.

Domenica, 13 Settembre, 2020 - 00:06