Verso la conclusione la scuola di formazione politica di Galatina al centro

Ad un mese dalle prossime elezioni amministrative, la scuola di formazione politica Pro Civicum, fortemente voluta da Galatina al Centro, grazie all’interessamento del Presidente avv. Vincenzo Specchia, conclude il 1° Corso con gli ultimi due seminari, il primo del Sen. avv. Giovanni Pellegrino, lunedì 9 maggio dalle 19 alle 20.30 - che avrà per oggetto il passaggio dalla prima alla seconda Repubblica; il secondo si terrà il giorno successivo alla stessa ora dal Sen. prof. Giorgio De Giuseppe che parlerà dei principi fondamentali della nostra Costituzione. Un percorso formativo nato dall’osservazione e dall’esperienza decennale, del Presidente Avv. Vincenzo Specchia come Segretario e Direttore Generale in Comuni e Province importanti della Puglia “Partecipare attivamente alla vita pubblica politica, è una grande sfida, oggi più di ieri. La complessità dell’apparato pubblico, sempre più vicino ad una vera e propria organizzazione aziendale, richiede figure non più solo animate di buona volontà nella gestione della cosa pubblica, ma anche con competenze manageriali” afferma Specchia.
Gli incontri, 8 seminari iniziati il 22 marzo 2022, e che si concluderanno il 10 p.v., presso la sede di Galatina al Centro in Piazza Alighieri n.13, hanno visto trattati -e da trattare gli ultimi due- i seguenti argomenti: “Dalla Prima alla Seconda Repubblica” con il relatore Sen. Giovanni Pellegrino; “Le Città ed il rapporto con l'Europa” - relatore Sen. Adriana Poli Bortone; “I principi fondamentali della Costituzione” - relatore Sen. Giorgio De Giuseppe; “Il ruolo degli EELL nel PNRR" - relatore Dott. Raffaele Parlangeli - Dirigente, coordinamento, programmi e progetti PNRR Comune di Lecce; “Dal programma di mandato ai risultati: il ciclo della performance” - relatore Prof. Fabio De Matteis, Università degli studi di Bari; “La transizione digitale ed ecologica nel PNRR” - relatore Dott. Marco De Giorgi, Capo Dipartimento per le Politiche giovanili presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri; “I rapporti fra politica e tecnostruttura” - relatore Avv. Vincenzo Specchia; “Politica e Anticorruzione” - relatore Dott. Antonio De Donno - Procuratore della Repubblica di Brindisi L’ avv. Specchia afferma che”le tematiche affrontate sono state un’esperienza unica di confronto e incontro con esponenti di spicco della vita politica nazionale ed internazionale, che hanno dato modo ai partecipanti di ascoltare percorsi ed approcci esperienziali che vanno oltre le dialettiche politiche locali. Un percorso ad oggi gratuito, grazie allo sponsor DG srl che ha investito in questo progetto. Lo stesso vuole essere non un punto di arrivo ma di partenza per quanti si accingeranno a partecipare attivamente alla vita politica della città”. Il Presidente di Galatina al Centro ringrazia vivamente lo sponsor, i Direttori del Corso,prof. Fabio De Matteis e dott. Claudio D’Ippolito. Rivolge anche un vivo ringraziamento ai relatori che, gratuitamente, hanno tenuto i seminari programmati. Conclude Specchia, ”L’auspicio è che in futuro si possa organizzare un secondo corso, ma soprattutto che la scuola Pro Civicum possa assicurare durante il mandato elettorale un ‘assistenza tecnico-legale a supporto dei consiglieri affinchè gli stessi possano svolgere, nel migliore dei modi, il proprio ruolo”.
“Quello che come partecipante mi porto a casa dopo questo percorso”, afferma Barbara Perrone, “è la conferma che per amministrare una città, bisogna avere una grande capacità di ascolto ma soprattutto visione di lungo periodo. Per cogliere le occasioni di crescita locali, bisogna saper leggere gli indirizzi e le direttive europee, facendosi trovare pronti, con un pensiero veloce e la capacità di fare gioco di squadra. Le interviste sviluppate con i docenti del corso, sono state infine un privilegio unico per me, della materia politica ho fatto il mio percorso universitario, e mi auguro uno spunto di riflessione per quanti vorranno anche in futuro riascoltarle sui canali Facebook di Galatina al Centro”, conclude la Perrone.

Lunedì, 9 Maggio, 2022 - 11:54

Galleria