“Il Vallone legge: in viaggio…nel tempo”

Domenica 2 ottobre 2022 alle ore 19 nello spiazzo davanti al Palazzo della Cultura (via Cafaro angolo Piazza Alighieri

Per il secondo anno consecutivo il Liceo Vallone ha aderito al progetto "Lettura Day" con una serata-evento dedicata alla lettura ad alta voce DOMENICA 2 OTTOBRE ALLE 19:00 presso lo spazio verde antistante il Palazzo della Cultura a Galatina (angolo piazza Alighieri-via Cafaro). Quest'anno il Liceo ha dedicato due settimane al progetto: in tutte le classi dell’Istituto gli alunni hanno condiviso con i loro compagni testi di vario ambito (matematico, storico, scientifico, linguistico e letterario), tutti incentrati sul tema del TEMPO!
La novità del 2022 è stata anche quella di voler rivolgere un’attenzione particolare anche al rifacimento cinematografico di alcuni testi scelti: da qui è scaturita da parte dei ragazzi una riflessione sulle tecniche di scrittura cinematografica e sulla conseguente rilettura filmica dei testi letterari di partenza!
Tutte queste iniziative culmineranno nella serata-evento del 2 ottobre alle 19.00, con il Patrocinio della Città di Galatina e il Partenariato della Biblioteca Comunale "P. Siciliani". Durante la serata (trasmessa in diretta Facebook e Instagram sul profilo del liceo) gli alunni del Liceo Vallone proporranno una lettura pubblica di racconti sul tema del tempo, accompagnata da interventi musicali a cura della band del Liceo. In caso di maltempo, l’evento sarà rinviato a data da destinarsi.
Sappiamo tutti quanto è grande il potere della lettura. Ma quanto può essere ancora più potente la lettura ad alta voce? Leggere ad alta voce in qualche modo rende più vive le parole scritte sulla carta, dando loro un “corpo sonoro”, ma soprattutto genera relazioni, crea connessioni tra chi legge e chi ascolta e così l’atto della lettura esce dalla dimensione dell’isolamento per aprirsi alla condivisione. Ed è proprio alla lettura ad alta voce che l’Adei, Associazione degli editori indipendenti italiani, ha dedicato il progetto #LetturaDay.

Sabato, 1 Ottobre, 2022 - 00:07