“Il ruolo della sociologia e la critica sociale”

Il tema della “Settimana della Sociologia" in programma a Lecce dal 14 al 18 novembre

“Il ruolo della sociologia e la critica sociale” è il tema dell’edizione salentina della quinta edizione nazionale della “Settimana della Sociologia” 2022, organizzata dal Dipartimento di Scienze umane e sociali dell’Università del Salento e in programma a Lecce dal 14 al 18 novembre: sette i momenti di discussione aperti alla cittadinanza, dedicati all’analisi e alla critica del presente nell’ottica della sociologia e delle scienze sociali. Il percorso si aprirà lunedì 14 novembre con un bilancio della lotta alla criminalità organizzata, per poi proseguire con indagini sulle opportunità e i limiti dello sviluppo sostenibile, tanto socio-economico quanto ambientale, e chiudersi con il ricordo di importanti personalità della sociologia pugliese, da Franco Cassano a Marcello Strazzeri fino a Luigi Zà. Diverse le competenze e le personalità coinvolte, dal Procuratore della Repubblica di Lecce ai documentaristi e ricercatori Corrado Punzi e Alessandra Coppola fino a esponenti della società civile impegnati nel volontariato e nella promozione dell’ambiente. I docenti coinvolti, oltre che dell’Università del Salento, provengono dagli Atenei di Foggia, Bari, Roma Tre e Roma “Sapienza”. Gli appuntamenti si terranno sia nelle aule del complesso universitario Studium 2000 (via di Valesio, Lecce), che nei locali del centro di prossimità Casa Comune (Fondazione Emmanuel), delle Officine Culturali Ergot e del Cineporto di Lecce. L’ingresso è libero. In allegato il programma dettagliato. Tutti gli appuntamenti della quinta edizione nazionale della “Settimana della Sociologia” sono sul sito www.settimanadellasociologia.it

Lunedì, 14 Novembre, 2022 - 00:03