Giuseppe Notaro, vigile gentile, va in pensione

"Giornata di emozioni particolari oggi nel Comando della Polizia Locale. Dopo 42 anni di onorato servizio il Commissario Superiore Giuseppe Notaro si congeda da Ufficiale della Polizia Locale". La notizia è apparsa sul profilo facebook dei 'Vigili Urbani' galatinesi.  "Il Commissario Notaro -si legge nel post-  nel corso della sua carriera si è sempre contraddistinto per la pacatezza, la gentilezza e la professionalità nella gestione delle diverse situazioni lavorative. Caratteristiche che sono state e saranno da esempio per tutti gli Operatori di Polizia Locale".
A Giuseppe va il saluto fraterno del Comandante Mimino Angelelli: “do l'addio all'Amico in divisa, dopo una vita trascorsa giornalmente gomito a gomito. È stato bello con Lui servire la Comunità e grazie al suo carattere mite e riflessivo molte volte la soluzione dei problemi era di gran lunga superiore ad ogni rosea aspettativa. Grazie di tutto Giuseppe.....” e degli Ufficiali, dei Sottufficiali del Corpo con l’augurio di continuare a vivere una vita in salute, serena e felice con la splendida famiglia che nel corso della sua vita lavorativa ha costruito. Buona fortuna e Vita Giuseppe!"

Tutta la redazione di Galatina.it che ha sempre potuto apprezzare la professionalità e la gentilezza di Giuseppe Notaro si unisce agli auguri dei Colleghi e di tutti i galatinesi.

Mercoledì, 31 Marzo, 2021 - 19:40