"Inopportuna la scelta dello specialista tecnico fatta dall'amministrazione Amante"

I Consiglieri di Minoranza, Carrozzini Paola - De Paolis Michele - Pulli Paolo - Spoti Peppino, sentono il dovere di far sapere alla cittadinanza la propria posizione rispetto all'esito finale del bando di concorso che vede l'assegnazione del posto di specialista tecnico al Sig. Antonio Leo (durata dell'incarico corrispondente a quella del mandato dell'Amministrazione Amante). La scelta del professionista, operata dal Sindaco e dalla Commissione Esaminatrice, è, a nostro parere, quanto meno inopportuna.
È inconcepibile che l'Amministrazione, consapevolmente o inconsapevolmente, abbia fatto ricadere la propria scelta su un candidato le cui vicissitudini professionali sono ben visibili sulle pagine dei giornali, nel WEB e raccontano di indagini giudiziarie ancora in corso ed oggetto di interrogazione parlamentare nel 2019.
Avremmo preferito maggiore oculatezza ed opportuna riflessione nella individuazione della persona idonea ad occupare l'incarico di tecnico specialista, ruolo importante e particolarmente delicato. Prendiamo, pertanto, le distanze dalla decisione deliberata dalla Commissione ed al contempo invitiamo il Sindaco ad agire nella maniera più opportuna per liberare il campo da dubbi e ombre.

Giovedì, 13 Agosto, 2020 - 00:06