La galatinese Silvia De Lorenzis si aggiudica il Premio Letterario Nazionale Città di Taranto

Silvia De Lorenzis, giovane ma già affermata scrittrice galatinese, con il romanzo "Il cuore è il mio bagaglio a mano" ha vinto si aggiudicata il primo posto nel Premio Letterario Nazionale Città di Taranto. L'ambìto riconoscimento le è stato consegnato, sabato 18 Settembre, nella prestigiosa cornice del Castello Aragonese.
"Per la prima volta nella mia vita ho perso le parole -ha scritto Silvia sulla sua pagina facebook- Riesco solo a sentire un'esplosione di emozioni che mi fa sentire viva, mentre mi abbraccia l'anima e mi accarezza il cuore.
Arrivare tra i finalisti per me era già un sogno, ma sentire proclamare il mio romanzo come PRIMO CLASSIFICATO mi ha regalato un'emozione indescrivibile, di quelle che regalano battiti di felicità che restano custoditi per sempre nello scrigno del cuore, in quel CUORE che non ha smesso un solo istante di essere IL MIO BAGAGLIO A MANO".
"Ringrazio infinitamente Lucrezia Maggi -ha aggiunto la scrittrice di Galatina- l'anima di questo prestigioso Premio Letterario, per la sua professionalità e per la bellezza che stasera ha saputo donare a chi ha avuto il privilegio di partecipare. Ringrazio tutta la GIURIA, per l'attestato di stima per il mio inchiostro e per la mia storia, che ha avuto il piacere di leggere, ascoltare e apprezzare in ogni suo piccolo passo.
Ringrazio tutti i compagni di questo meraviglioso viaggio, per le bellissime emozioni condivise. Ringrazio i miei figli, mio marito, la mia famiglia, gli amici, i colleghi, i parenti, che arricchiscono la mia vita con la loro presenza e condividono ogni singola fermata del treno della mia felicità.
Ringrazio il mio romanzo "IL CUORE È IL MIO BAGAGLIO A MANO" per tutta la bellezza di cui continua a farmi dono. Ringrazio la Città dei due mari, che ha fatto da cornice a quel sorriso che stasera mi ha abbracciato il viso, regalandomi lo stupore e la meraviglia di una vittoria inaspettata, che bagna di vita gli occhi e accarezza il cuore, rendendo unica e indimenticabile questa giornata".

Lunedì, 20 Settembre, 2021 - 00:07

Galleria