Concorrenti da tutt'Italia per il Festival Internazionale di Musica e Teatro organizzato a Galatina da GioRè

L’Associazione Culturale “Giovani Realtà” ha organizzato presso il Teatro “Cavallino Bianco” dopo anni di chiusura per lavori di ristrutturazione, la XVI edizione il Festival Internazionale di Musica e Teatro (finanziato dalla Regione Puglia e patrocinato dal Comune di Galatina), la cui serata finale è in calendario per sabato 27 novembre.
Per il Concorso Musicale Strumentale e Vocale con sezione classica e moderna, la giuria sarà presieduta da BEPPE VESSICCHIO, mentre il Concorso per monologhi teatrali inediti o classici avrà, quale presidente di giuria, la regista CINZIA TH TORRINI.
Direttore artistico dell’evento è Ettore Romano e supervisore del Festival Francesco Libetta.
Le iscrizioni per il Concorso Musicale si sono chiuse il 31 ottobre u.s. con larghissima partecipazione di concorrenti provenienti da ogni parte d’Italia. Le iscrizioni per il Concorso di monologhi teatrali sono ancora in corso e si chiuderanno il prossimo 10 novembre. I due presidenti di giuria non hanno bisogno di presentazioni in quanto ben noti al grande pubblico. Il M° Beppe Vessicchio è un musicista, arrangiatore, direttore d’orchestra, compositore, personaggio televisivo italiano, principalmente attivo nell’ambito della musica leggera. Ha realizzato dischi per cantanti quali Buonocore, Bennato, Di Capri, Gagliardi, Gino Paoli ed altri. Ha partecipato a tantissime produzioni televisive quali “Buona Domenica”, “Viva Napoli”, “Note di Natale” e molte altre. Ha partecipato, in qualità di professore e di giurato, alla trasmissione “Amici” di Maria de Filippi; ha diretto, in molte edizioni, l’orchestra del Festival di Sanremo. Il suo curriculum artistico è vastissimo. Cinzia Th Torrini, pseudonimo di Cinzia Torrini, è una grande regista italiana. Il “Th” è una sigla scelta dalla regista all’età di 12 anni che ha un significato personale mai svelato. Ha frequentato l’Accademia Cinematografica di Monaco di Baviera. Dal suo primo documentario dal titolo “Prima o poi”, girato nel 1977 per la televisione bavarese, il suo percorso professionale, a tutt’oggi, è impreziosito da numerosi successi sia cinematografici (“Giocare d’azzardo”, “Hotel colonial”, ecc.), che televisivi, fino a giungere alle ultime produzioni che le hanno dato la notorietà presso il grande pubblico. Sua è la regia di “Elisa di Rivombrosa”, di “Don Gnocchi- l’angelo dei bimbi”, di “Terra Ribelle”, di “La Certosa di Parma”, di “Un’altra vita”, di “Pezzi Unici”, fino a giungere agli ultimi successi di “Sorelle” e di “Fino all’ultimo battito” la cui ultima puntata è stata messa in onda giovedì 28 ottobre u.s. Ancora una volta, l’Associazione “Giovani Realtà” ha organizzato un evento di alto livello artistico –culturale, pregiandosi della collaborazione di personalità di spessore che, grazie alla loro maestria, si distinguono nei loro rispettivi ambiti professionali. 

Lunedì, 8 Novembre, 2021 - 00:05