Il primario di Malattie Infettive è stato il primo vaccinato di Galatina

A Paolo Tundo è stata inoculata in mattinata la prima dose del prezioso antagonista del covid

Paolo Tundo, primario f.f. del Reparto di Malattie Infettive, è stato il primo dei sanitari dell’Ospedale di Galatina a ricevere la dose di vaccino anticovid. La scelta è caduta su dieci operatori: quattro degli Infettivi, due di Medicina, tre del Pronto soccorso ed uno del laboratorio analisi del ‘Santa Caterina Novella’. La squadra degli addetti Asl che trasportava il prezioso vaccino nell’apposito contenitore termico è giunta in mattinata presso il nosocomio galatinese a bordo di un’auto di servizio scortata da una macchina della Guardia di Finanza. Nel gruppo era presente anche un carabiniere dei Nas. Ad accoglierla sull’imponente scalinata d’ingresso c’erano il direttore sanitario, Giuseppe De Maria, ed Antonio Palumbo, dirigente responsabile del Pronto Soccorso.
La vaccinazione si è svolta secondo il protocollo previsto. Non sono mancate le foto di rito che hanno immortalato un momento storico.
A Galatina erano state inviate due fiale di vaccino. Da ogni fiala si ricavano cinque dosi. Gli operatori vaccinati sono, per questo stati dieci: Paolo Tundo, Sabina Marsilio e Tecla Loria, infermiere, Elisabetta D'Amico, Oss del Reparto Malattie Infettive; il primario di Medicina, Fabio Musca, e il suo collega medico, Marcin NowikAntonella Monittola e Raffaele Gerardi, medici del Pronto Soccorso con l'infermiere Marco Rizzo; per il Laboratorio Analisi Antonio Masciullo.
"È stato un momento molto atteso da parte mia e dei miei collaboratori dice Paolo Tundo- nessun dubbio, nessuna paura, ma solo tanta speranza di poter riprendere finalmente una vita normale. Non mi piace tutta questa spettacolarizzazione, ma penso sia necessario mostrare il proprio braccio in questo momento per infondere fiducia agli scettici e zittire gli ignoranti. È legittimo che ci siano tante domande, ma le risposte le deve dare chi sa e non bisogna assolutamente cercarle in un post di Facebook".

Domenica, 27 Dicembre, 2020 - 17:45

Galleria