“Insieme si può - Famiglia, scuola e sport nell’assistenza dei bambini con autismo”

“Insegnami in modi diversi così sarò in grado di imparare” (Cintia Leão Silva). Il giorno 27 febbraio i docenti dell’Istituto Comprensivo Polo 3 di Galatina parteciperanno al meeting interzona “Insieme si può - Famiglia, scuola e sport nell’assistenza dei bambini con autismo” organizzato dal Lions Club International Distretto 108AB Puglia. Questa occasione rappresenta un momento importante per creare un ponte fra la conoscenza scientifica del disturbo e la pratica educativa in un’ottica di didattica inclusiva.
Il nostro Istituto è da sempre sensibile al tema dell’Autismo e si impegna ogni giorno per permettere a tutti i ragazzi, specie quelli più fragili e in difficoltà, di sentirsi parte della comunità educante. L’autismo pone la società di fronte ad una grande sfida che richiede collaborazione tra figure istituzionali, professionali ed educative, che facciano rete per garantire il diritto di imparare, giocare, crescere, sperimentare, studiare, sbagliare, essere felici. I bambini ed i ragazzi con autismo sono una risorsa per tutti i loro compagni e le soluzioni educative e didattiche adottate dai docenti per venire incontro ai loro bisogni speciali sono una grande opportunità di crescita per tutta la classe.
L’Autismo non è un’etichetta ma un nuovo modo di vedere le cose, una nuova prospettiva della realtà che richiede di essere affrontata con coscienza, impegno e competenza quotidiani. Anche in tempo di Covid la scuola continua ad imparare, si mette in gioco e affronta con occhi nuovi strade già percorse, grazie al contributo di realtà del territorio quale il Lions Club International Distretto 108AB – Puglia.

Sabato, 27 Febbraio, 2021 - 00:05