Cronaca

08.12.2013

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Lecce, nell'ambito di uno specifico servizio di controllo ambientale, a Maglie, in località “Palicella”, hanno sottoposto a sequestro preventivo d’urgenza un’area di circa 4000 metri quadrati, all’interno della quale, in assenza di autorizzazioni, erano stati stoccati rifiuti pericolosi e non pericolosi costituiti da materiale plastico, scarti di vegetazione,


04.12.2013
La stessa sorte è toccata ad altri sei negozi in provincia

La Guardia di Finanza ha notificato cinque provvedimenti di chiusura ad altrettanti esercizi pubblici di Gallipoli, Matino, Nardò, Parabita e Galatina operanti nel commercio di materiale edile, nell’abbigliamento per adulti (2 negozi gestiti da cinesi), nell’ortofrutta e nella ristorazione.


02.12.2013
Erano stati scoperti da un vigilante della Fidelpol
di d.v.

Galatina - Appena si sono visti seguiti da un'auto della Fidelpol hanno abbandonato un furgone carico di pannelli fotovoltaici e si sono dati alla fuga. Erano circa le 21:45 di ieri quando una guardia giurata dell'Istituto di vigilanza galatinese, in servizio nella zona industriale, ha notato il camioncino aggirarsi in maniera sospetta ed ha deciso di capire di più. È bastato questo per convincere


29.11.2013
Nel 2009 il 40enne galatinese fu accoltellato al cuore
Sergio Tundo

Provare a voltare pagina, definitivamente. E lasciare che il dolore per una morte assurda trovi un minimo di serenità. A questo aspirano i familiari di Sergio Tundo, il 40enne di Galatina che nel maggio 2009 fu ucciso a Tuglie per difendere la madre di un amico.


26.11.2013

Galatina - Nella nottata di domenica, gli uomini del Commissariato di Galatina sono  intervenuti presso uno stabile del centro di Galatina dove era stata segnalata una violenta lite tra un cittadino extracomunitario, poi identificato in Sofiane Ben Taieb, tunisino di 40 anni, e il figlio della sua convivente (sembra sia stata lei a chiedere l’intervento del 113).  Appena giunti sul posto, i po


25.11.2013
Galatina. Fiera di Santa Caterina d'Alessandria, la benedizione degli animali

Ha colpito la fantasia dei bambini, giudici inflessibili, ed ha vinto. La carrozza trainata da un bellissimo cavallo bianco e condotta da Giuseppe Malerba da San Nicola, elegante cocchiere in frack si è portato a casa il premio della sua categoria avanzando fra gli applausi. Angelo Tondo, da Copertino, ha entusiasmato i bimbi con il suo piglio da pistolero del west ed ha vinto il premio per il miglior (all'interno tutti i video)


22.11.2013
Tabacchino piazza San Michele

L'allarme è scattato alle 2,05. Dopo circa cinque minuti le guardie giurate della Fidelpol erano lì, ma i malviventi si erano già dileguati. Lasciando come "ricordo" la vetrina completamente distrutta.
La scorsa notte il tabacchino di piazza San Michele a Noha ha avuto la brutta sorpresa di un furto con spaccata.


22.11.2013
Forno Sabato Copertino

Ancora paura tra le attività commerciali copertinesi per atti di vandalismo e delinquenza che nell’ultimo periodo si susseguono a distanza di pochi giorni con una semplicità tale da far paura. Ogni episodio si manifesta in maniera differente ma tutti hanno lo stesso obiettivo: portare via il bottino dell’attività racimolato con sacrificio in ore di lavoro. Questa volta vittima il “Forno F.lli Sabato”


21.11.2013
Chi ha abbandonato i rifiuti rischia fino a tre anni di carcere e 52000 euro di multa

Su un terreno apparentemente incustodito sulla strada Surbo – Torre Chianca sono stati rinvenuti cumuli di rifiuti di varie tipologie (pericolosi e non), quali lastre di eternit, materiale di risulta, rifiuti solidi urbani, vetro, plastica ed altro materiale bruciato.


20.11.2013
"Fondamentali le opere di prevenzione delle Amministrazioni provinciale e comunale". Alberi divelti ovunque
Galatone

Galatone, 19 -"Senza le opere di mitigazione idraulica di recente realizzazione -afferma Livio Nisi, Sindaco di Galatone-  sarebbe stato sicuramente più drammatico il bollettino dei danni causati dalla violenta perturbazione che si è abbattuta in mattinata sulla nostra cittadina!


20.11.2013
Scoperta da Nazario Marrocco la causa degli allagamenti. Il Sindaco Montagna diffida Gabellone per la mancata manutenzione della strada provinciale 18
di d.v.
La vergogna di quel fiume che attraversa Collemeto

Un fiume attraversa Collemeto ogni volta che piove un po’ più forte. Si era verificato l’8 ottobre scorso e si è ripetuto ieri. L’acqua entra dalla provinciale 18 e da una sua complanare e si incanala verso largo Milano per poi proseguire su via Rimini, girare a destra in via Vesuvio, attraversare via San Paolo e imboccare lo stradone che conduce alla masseria Babboi e, finalmente da qui, dopo un nuovo


19.11.2013
Il Sindaco e l'assessore ai lavori pubblici hanno ispezionato l'immobile. Domani le lezioni riprenderanno regolarmente
La scuola materna evacuata

"Nonno le finestre sono scoppiate all'improvviso, l'acqua è arrivata nei piatti e il vento li ha fatti volare tutti". La bimba, cinque anni, entra in macchina insieme ai suoi cuginetti e vuole raccontare tutto quello che è successo in un attimo nella scuola materna di Collemeto. "Le maestre sono state brave -dice- ci hanno tranquillizzato. Ci hanno allontanato dalle aule".


19.11.2013

Galatina - Quando l’ambulanza è arrivata in via Diaz, all’incrocio con via Toma, la Renault Clio era stata raddrizzata e il guidatore era stato aiutato ad uscire. I sanitari lo hanno fatto entrare nel mezzo di soccorso, lo hanno medicato e poi trasportato al “Santa Caterina Novella”. Non dovrebbe avere riportato traumi estremamente preoccupanti. Certamente non aveva ferite. L. D. P.


17.11.2013
Gallipoli Bio Erboristeria

Gallipoli - Nella nottata di ieri i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Gallipoli e gli agenti del locale Commissariato della Polizia di Stato, hanno arrestato, Antonio Della Rocca e Emanuele Della Ducata, entrambi di Gallipoli e di diciannove anni, già noti alle forze dell’ordine per diversi reati contro il patrimonio e la persona. I due erano accusati di aver commesso una rapina


16.11.2013
Il caos provocato dal marito e dal figlio di una signora cardiopatica. Interviene la Polizia
Ospedale di Galatina

Galatina - L’ambulanza del 118 era arrivata a sirene spiegate. Trasportava una signora prelevata in un paese dell’hinterland galatinese. Intorno alle ore 16 di ieri era entrata nel Pronto Soccorso di Galatina ed aveva affidato la paziente ai sanitari del ‘Santa Caterina Novella’. La donna aveva un problema cardiologico perciò il medico di turno aveva ordinato gli esami clinici necessari per delimitare


15.11.2013
Coinvolta una nota avvocatessa galatinese. Nessun ferito grave
SP 18

Galatina - Un rocambolesco incidente ha coinvolto, ieri mattina, sulla Strada Provinciale 18, cinque automobili. Le sette persone che le occupavano se la sono cavata con qualche ammaccatura e con un incredibile spavento.


15.11.2013
Aveva origini leveranesi ed era vissuto anche a Collemeto. Un infarto la probabile causa del decesso
Galatina Via San Lazzaro 123

Galatina - Viveva da solo in via San Lazzaro 123. Oggi gli agenti della Polizia di Stato lo hanno trovato esanime sul pavimento, in posizione supina, nella sua camera da letto. Indossava il pigiama e le pantofole. S. M., pensionato di 63 anni, era piuttosto regolare nelle sue abitudini. Usciva sempre a fare la spesa e rientrava regolarmente a casa. I suoi vicini lo vedevano passare e scambiavano qualche


14.11.2013
Avrebbe ripetutamente minacciato la moglie ed un suo collega di lavoro

Non si sarebbe rassegnato alla separazione dalla madre dei suoi due figli e, per questo, avrebbe cominciato a perseguitarla. P. T., 49 anni, galatinese, è accusato di essere uno stalker. Ieri, gli uomini del Commissariato di Galatina gli hanno notificato il divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla ex-moglie.


13.11.2013
Gino e Antonello De Pascalis raccontano tutti i particolari della tentata rapina alla loro gioielleria
di d.v.
Gioielleria De Pascalis

Galatina, 12 - “Scendi immediatamente, stenditi a terra e non ti muovere!”. Quando Marco Curto, 21 anni di Brindisi, ha visto Gino De Pascalis, il fondatore dell’omonima gioielleria di Galatina, spalancare lo sportello della Punto verde, parcheggiata, in moto, contro mano davanti a via Roma 43, ha subito capito che qualcosa era andato storto. È uscito docilmente dal posto di guida e, dopo


12.11.2013
Presa d'assalto l'oreficeria De Pascalis in via Roma.
Gioielleria De Pascalis

Sono entrati intorno alle ore 11:30 nella gioielleria De Pascalis in via Roma a Galatina ed hanno chiesto di vedere degli orologi. Quando la commessa è andata a prenderli le hanno puntato una pistola alla tempia. Erano in due a volto scoperto dall'apparente età di venti anni. Vedendo la ragazza atterrita Luigi De Pascalis, padre dei titolari, ha avuto un gesto istintivo. Si è lanciato sul giovane con la


Pagine

Subscribe to Cronaca