Cronaca

02.07.2015

L'allarme alla Centrale operativa del Nucleo di Protezione Civile di Galatina è arrivato intorno alle ore 17:30 di martedì. "C'è un incendio in Contrada Latronica, intervenite!". La richiesta del Coordinamento regionale poteva far pensare alle solite fiamme sviluppatisi fra l'erba secca in zone incolte. Quando, invece, i quattro volontari diretti da Vito Murrone, sono arrivati nella zona che sta ad ovest di Galatina


23.06.2015
La donna galatinese stava scontando una condanna definitiva

Era stata affidata in prova ai Servizi Sociali per espiare la pena relativa ad una condanna definitiva. A quanto sembra però S. M., trentasettenne galatinese, si sarebbe fatta sorprendere dagli agenti del Commissariato di Galatina mentre compiva alcune violazioni agli obblighi a cui era sottoposta. E così gli operatori della Polizia di Stato, diretti dal vicequestore aggiunto Giovanni Bono, su


20.06.2015
di d.v.

La Chiesa Madre è stata aperta alle ore 18 di ieri, un'ora prima dell'inizio delle funzioni religiose, e già molte persone hanno cominciato ad entrare. La testa rivolta all'insù, tanti galatinesi hanno potuto riappropiarsi del loro San Pietro, dipinto su carta, da Vincenzo Paliotti. "Ho provato una grande emozione -dice un anziano fedele- aspettavo da tanto tempo questo momento".


19.06.2015
Fondamentale l'intervento di Valerio Marra, maresciallo dei Vigili Urbani

Alle ore 18:15 dalla casa al piano terra che sta all'angolo fra via Roma e via Liguria si è vista uscire una grande quantità di fumo nero. Qualcuno ha pensato subito che all'interno abitava Maria De Blasi, galatinese di 82 anni ed ha chiamato il 118. A salvare la vita alla pensionata sono stati i sanitari della postazione di Galatina che, con il fondamentale aiuto di Valerio Marra, maresciallo dei Vigili Urbani,


17.06.2015
Singolare disavventura di un giovane lecce 'assunto' per spiare una ragazza bulgara

Il 2 giugno scorso, un trentacinquenne leccese, disoccupato, denunciava in Questura di aver patito una truffa. L’uomo, alla disperata ricerca di un lavoro, aveva risposto ad un annuncio su Internet da parte di una Società con sede a Puerto del Rosario in Spagna ed aveva anche inoltrato un proprio curriculum completo di numero di telefono. L’annuncio proponeva lo svolgimento di un servizio


14.06.2015

Ieri mattina, in seguito ad una richiesta di soccorso pervenuta tramite telefono satellitare da un gommone a largo delle coste pugliesi, la Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma del Ministero Infrastrutture e Trasporti ha inviato per le ricerche un aereo ATR42, due motovedette classe 800 ed una motovedetta classe 700. I 34 migranti, di cui 5 donne e 9 minori, che si trovavano a bordo


14.06.2015

Sono cominciati gli incendi. Venerdì una vasta zona, fra via Lago di Garda e zona 167 di Noha, è stata colpita dal fuoco. Le fiamme hanno avuto facile esca nella sterpaglia ma sono stati inceneriti anche alcuni alberi tra cui numerosi ulivi. L'incendio, iniziato intorno a mazzogiorno, è durato più di due ore. Gli uomini del Nucleo di Protezione Civile di Galatina, diretti da Vito Murrone, hanno


11.06.2015
Un appello dalla DM design che ha subito un grave furto

Gentile Direttore, La contatto dalla Dm design srl lavorazione polistirolo. Lunedì all'apertura ci siamo accorti di di aver subito un furto nei nostri locali artigianali siti sulla Noha-Aradeo alle spalle dell'officina Renault. Si sono portati via computer, attrezzatura, Eps ecc.


09.06.2015

Nell’ambito di una articolata attività di indagine svolta dal Nucleo Ispettivo Pesca del 6° Centro di Controllo Area Pesca della Direzione Marittima di Bari sono state sequestrate quasi 5 tonnellate di oloturie (“cetrioli di mare”) destinate alla commercializzazione erinvenute a bordo di un tir termorefrigerato, elevando, a carico di due commercianti operanti nel settore ittico, sanzioni amministrative per un totale di € 7.000.


09.06.2015

Sabato 6 Giugno 2015 presso la biblioteca del Liceo Classico P. Colonna, contornato dall’affetto della sua famiglia e di tutto il personale docente e non docente, si è congedato per pensionamento il collaboratore scolastico Felice Amato che per ben 25 anni ha sostenuto con grande tenacia codesto istituto, adempiendo amorevolmente a tutte le mansioni che gli venivano richieste, dalle più serie alle più divertenti.


01.06.2015

Si è conclusa ieri mattina un'impegnativa operazione di polizia marittima nell’area marina protetta Porto Cesareo. Dopo diversi giorni di appostamenti e monitoraggi i militari della Guardia Costiera dell'Ufficio Locale Marittimo di Torre Cesarea, guidati dal Luogotenente Antonio Cipriano Trisolini, hanno portato a conclusione un altra importante azione di repressione della pesca di frodo. In questo caso i trasgressori erano subacquei


31.05.2015
È accusato di truffa e falso nei confronti della ex-compagna e di estorsione verso una conoscente

Un galatinese di quarantadue anni, A. G. I., è stato, ieri mattina, posto agli arresti domiciliari su disposizione del Pubblico Ministero Stefania Sernia. Secondo l’accusa avrebbe compiuto atti persecutori, truffa e falso nei confronti della ex compagna, e truffa ed estorsione nei confronti di una conoscente. Egli avrebbe, infatti, asserito falsamente di essere un industriale, titolare di un’azienda denominata “New Energy”,


30.05.2015
Preso di mira il deposito della ditta Mariano, azienda di commercio all'ingrosso di carta

L’allarme è scattato intorno all’una di questa notte. Quando la pattuglia della Fidelpol è arrivata nei magazzini di ‘Mariano’ sulla Galatina-Lecce, si è trovata davanti ad un grosso buco praticato nel muro del capannone che confina con un’altra azienda galatinese, la Termoirrigua. Il largo squarcio nella parete era stato praticato con un grosso palo. All’interno molta merce appariva movimentata e pronta ad essere caricata probabilmente


29.05.2015

Una signora di 56 anni, divorziata e disoccupata, con un figlio a carico, alla ricerca di un lavoro, si è imbattuta in un annuncio su internet nel quale un’agenzia formativa con sede a Rovigo organizzava dei corsi di pasticceria artigianale collegati ad una serie di pasticcerie convenzionate. Allettata dalla prospettiva di un’eventuale occupazione nel settore, l’aspirante pasticciera conclude un contratto il 3 ottobre 2012 pagando 1.650 euro in 10 rate, più 150 euro d’iscrizione al corso,


28.05.2015
I Carabinieri forniscono l'elenco della refurtiva recuperata

Approfittavano dell’assenza dei proprietari e ripulivano le loro abitazioni, sia quelle estive che quelle di uso quotidiano. Quattro topi d’appartamento sono stati finalmente individuati e denunciati dai Carabinieri di Melendugno per furto aggravato e continuato in abitazione, in concorso.


27.05.2015

Mezzo quintale di prodotto ittico di varie specie di dubbia provenienza è stato sequestrato nella mattinata di ieri dagli uomini della Guardia Costiera di Gallipoli nel corso di un’attività di controllo a
Porto Cesareo. Durante una verifica ad una trattoria è stata accertata dai militari della Capitaneria di Porto la presenza di circa mezzo quintale di prodotto ittico congelato privo di qualsiasi informazione che ne attestasse la rintracciabilità,


23.05.2015

Nel novembre 2013, con il programma d'inchiesta di Telerama "L'Indiano" avevo ricostruito una vicenda oscura su cui proseguono tutt'ora le indagini degli inquirenti: molti bidoni di veleni, residui dei processi industriali di cromatura che avvenivano in una fabbrica del posto, sarebbero stati sepolti sotto terra o sversati nei canali di bonifica da uomini della criminalità locale.


23.05.2015

All’inizio del mese di maggio una quarantenne di Otranto aveva denunciato presso gli uffici della Polizia di Stato che, navigando su un sito internet di acquisti online era stata attirata dall’annuncio per la vendita di una moto d’epoca, Honda CL 450 del 1972, ad un prezzo di euro 1300,00. Il venditore, contattato telefonicamente, aveva accordato anche uno sconto di 100 euro.


22.05.2015
Un bimbo ne ha preso in mano una. Dopo tre ore nessuno le aveva fatte rimuovere
di d.v.

Giovedì a Galatina è giornata di mercato. Ieri, intorno alle ore 10:30, una mamma (la chiameremo Maria) decide di fare un giro fra le ‘baracche’ e porta con sé suo figlio Pietro, un allegro e sveglio bambino di tre anni. Mentre Maria è intenta a curiosare e scegliere fra la merce esposta il bimbo si piega e raccoglie quello che egli pensa sia un giocattolo. La mamma lo guarda e sbianca. Lancia un urlo. Pietro molla la presa.


19.05.2015

Nella tarda serata di domenica i Carabinieri della Compagnia di Tricase hanno intercettato a Gagliano del Capo - Località “Ciolo”, 44 migranti di cui 35 siriani (31 uomini, 4 minori di cui 3 uomini ed una donna), 8 iracheni (di cui 5 uomini e una donna e due minori) e 1 iraniano adulto che, dopo il fermo per identificazione e le operazioni di primo soccorso, sono stati trasferiti al centro di primissima accoglienza “Don Tonino Bello”


Pagine

Subscribe to Cronaca