Santa Maria al Bagno

11.08.2016
Il 12 agosto il magistrato ha concesso la facoltà d'uso

Si sono concluse nella tarda giornata di martedì, le verifiche dei militari della Guardia Costiera di Gallipoli, presso uno stabilimento balneare di Santa Maria al Bagno. Dagli accertamenti sarebbero emerse numerose anomalie, alcune delle quali in danno delle bellezze naturali e paesaggistiche


27.06.2015

Dal 1 luglio al 31 agosto il Museo Acquario del Salento a Santa Maria al Bagno aprirà al pubblico ogni venerdì, sabato e domenica, dalle ore 19 alle ore 22. La struttura espositiva è nata nell’ambito del progetto APREH (Interdisciplinary Aquaria for the PRomotion of Environment and History), finanziato con i fondi europei del Programma di Cooperazione Territoriale Grecia - Italia 2007/2013. I partner del progetto sono Università del Salento (capofila), Provincia di Lecce, Comune di Nardò, Università di Patrasso e Comune di Cefalonia.


16.08.2013
Il dottor Luigi Lisi consiglia, nei casi come quello di Gloria Romano, di rivolgersi al pronto soccorso estivo
di d.v.

“Solo nelle città con più di centomila abitanti le farmacie possono restare aperte 24 ore su 24. Noi siamo a disposizione di chi ha bisogno per 13 ore al giorno. Lo facciamo volentieri e non ci costa poco, anche da un punto di vista solo economico”. Il dottor Luigi Lisi è il titolare della farmacia di Santa Maria al Bagno e non ci sta a passare come una persona che non ci tiene ai suoi clienti ed


02.08.2013

Gli uomini della Capitaneria di Porto di Gallipoli, insieme al personale della Polizia Municipale di Nardò, hanno, ieri mattina, eseguito un controllo per verificare se il titolare del ristorante-pizzeria Piccadilly di Santa Maria al Bagno, aveva ottemperato a quanto prescritto in seguito alla denuncia di reato redatta nei suoi confronti nei giorni scorsi.  Al momento del sopralluogo, è risult


13.07.2013

Ieri mattina gli uomini della Guardia Costiera hanno apposto i sigilli su alcune strutture del ristorante “La Reggia” di Santa Maria al Bagno. È stata sottoposta a sequestro un’area demaniale marittima pavimentata con pietre e massetti di cemento.


Subscribe to Santa Maria al Bagno