Sandro Argentieri

14.05.2017

Sul volto dei miei adorati “bimbi”, all'inizio, leggevo la timidezza, data dalla normale paura di affrontare un qualcosa di nuovo e poco conosciuto. Poi, con il passare delle settimane e dopo diverse lezioni, una volta presa confidenza con il palazzetto dello sport di Galatina,


Subscribe to Sandro Argentieri