Piero de Lorentis

09.04.2019

Gli ingredienti in questa stracittadina, chiamiamola pure così data la sana rivalità tra due cittadine distanti un tiro di schioppo, c’erano tutti: motivazioni personali, voglia di primeggiare, desiderio d’invertire l’andamento negativo da una parte, spasmodica voglia dall’altra di confermare il momento positivo. Generalmente quest’insieme di componenti non produce un apprezzabile spettacolo


Subscribe to Piero  de Lorentis