Pierangelo Muci

18.03.2020

La “spesaSOSpesa" desidera promuovere la dignità delle famiglie che vivono momenti di difficoltà, cercando di sostenerle nei beni di prima necessità. Non si tratta di una raccolta alimentare, così come accade per altre iniziative, ma adotta la formula dei buoni spesa da usare all'interno degli esercizi commerciali che hanno aderito al circuito di solidarietà. I soldi raccolti formeranno il budget della “spesaSOSpesa"


Subscribe to Pierangelo Muci