Lettere

12.04.2018

A volte la vita si presenta con la freddezza impietosa di un foglio di carta su cui l’inchiostro traccia una diagnosi inaccettabile. Dapprima c’è lo sbigottimento e la mente si rifiuta di credere possibile tanta crudeltà. Poi subentra il dolore, sordo e violento che ti consuma l’anima. Ed è proprio in questo momento di estrema prostrazione che


10.04.2018

Ormai, in Italia, venti di guerra politica soffiano impetuosi al pari del rullio di tamburi, tenendo, quotidianamente, sotto pressione le paure e logorando, a vista, l’assieme del sistema economico, già messo in crisi da possibili iniziative discutibili, da scandali finanziari a catena, da profitti aziendali in calo,


09.04.2018
Pierantonio De Matteis "ha bacchettato con la stessa presunzione gli uffici comunali colpevoli degli errori sui rimborsi agli assessori?"

Carissimo Direttore, sono una sua lettrice ed ho letto tutto d’un fiato la lettera scritta dal consigliere di Andare Oltre (Pierantonio De Matteis, ndr) con la quale bacchetta l’opposizione colpevole di divulgare fake news. Se quanto scritto è tutto vero, condivido pienamente il pensiero, perché non è mai, e ripeto mai, giustificato un comportamento irresponsabile


05.04.2018
Il Presidente dell'Ordine dei Medici contro la proposta del Consigliere Amati sull'abolizione dell'ALPI (Attività Libero Professionale Intramoenia)

Il Presidente dell’Ordine dei Medici di Lecce, Donato De Giorgi, ha indirizzato una lettera aperta al consigliere regionale Fabiano Amati, in risposta alla sua proposta di abolire l’Attività Libero-Professionale Intramoenia (ALPI) nel tentativo di ridurre le liste d’attesa.


02.04.2018

Carissimo Dino, innanzitutto chiedo scusa per il ritardo nella risposta, per vari motivi ho letto la tua solo oggi. Poi volevo precisare che io non ritengo necessario apporre un testo in inglese nei cartelli pubblici a Galatina. Nel caso specifico i simboli grafici sono più che sufficienti a spiegare il contenuto.


02.04.2018

Gentilissimo Direttore, qualche giorno fa, nel recarmi al cimitero per far visita ai miei cari, non ho potuto fare a meno di notare lo stato di abbandono e di inciviltà, in cui si trova il viale antistante l'ingresso del luogo sacro. Sotto i cipressi, l'erba è alta circa un metro e ci si trova di tutto,


01.04.2018

“E fu sera e fu mattina”, in queste parole ritrovo la Pasqua.Negli anni, lentamente, come se tutto dovesse compiersi in un lungo percorso di incontri, di riflessioni, di letture, di ascolto, di preghiera. Cosa altro può essere la Pasqua, se non un addormentarsi e risvegliarsi?


01.04.2018

Raramente di questi tempi capita di emozionarsi per un film. A me è successo qualche settimana fa guardando in televisione un film- su Renata Fonte. Io ignoravo quasi del tutto la vicenda. Leggevo da tanto quel nome su una targa di legno a Porto Selvaggio, sotto una poesia, immaginandone le gesta senza conoscerle,


31.03.2018

La nostra quotidianità digitale oggi giorno è inesorabilmente scandita da continue notifiche, messaggi, mail, comunicazioni via whatsapp. Si parla così tanto dei nativi digitali, i millenials, ovvero i nati nel nuovo secolo, oramai tutti maggiorenni o quasi. Mi chiedo, esiste un’etica della comunicazione sui social network? La così detta netiquette, ovvero il galateo della rete?


30.03.2018

Il mese di Marzo è stato pieno di appuntamenti nella parrocchia di Santa Caterina. Un cammino quaresimale di meditazione in preparazione alla Santa Pasqua, a dir poco intenso ed emozionante, vissuto in diversi eventi che si sono susseguiti in Basilica, ideati e realizzati dal Parroco fra' Rocco e


29.03.2018

Gentilissimo Sig. Dino Valente, l'ultima volta che le avevo scritto, nel 2010, ero intervenuto sui costi della tassa rifiuti per i galatinesi. Questa volta mi sento in dovere di intervenire per esprimere tutto il mio appoggio e tutta la mia solidarietà all'assessore Antonio Palumbo che ho la fortuna di conoscere da oltre 40 anni.


29.03.2018

In questi ultimi due giorni si è verificato un andirivieni di articoli, comunicati stampa, post su facebook, in relazione all’accaduto durante il C.C. del 26 marzo. Molti hanno cercato di capire, interpretare, valutare o, peggio ancora, giudicare i fatti. Tutto questo non ha fatto altro che generare, tra la gente, incredulità, confusione,


26.03.2018

Cari Amici, caro Dino, eccoci nuovamente nella Settimana Santa, dopo la Domenica delle Palme iniziano i riti religiosi per la Santa Pasqua e con Essa la preparazione dei sublimi dolci pasquali; I "pecurieddri" in pasta di mandorla, i biscotti quaresimali a mò di cantucci e le tradizionalissime "cuddrure cu l'ovu".


25.03.2018

Si potrebbe dire, semplificando, che, con la elezione dei Presidenti di Camera (Roberto Fico, M5S) e Senato (Elisabetta Casellati, FI), il Movimento cinque stelle e la Lega hanno fatto la parte del leone. La sinistra risulta ancora perdente insieme con Berlusconi. Dall'altra parte si tratterà di capire se


16.03.2018

Caro Direttore, quando si dice che, a volte, dopo decenni di lettura dei giornali potremmo anche scrivere noi i titoli, redigere un articolo e dedurne insegnamento. Ieri sera ero intento ad ascoltare l’affascinante ed erudita storia personale, culturale e scientifica, di Stephen Hawking, e


16.03.2018

Carissimo Direttore, Le scrivo per segnalare (con le foto allegate) la situazione incresciosa che si presenta davanti agli occhi dei tanti cittadini Galatinesi e non solo, in piazzale Stazione dove un albero è stato tagliato dai Vigili del fuoco e dagli addetti del Comune dopo che il forte vento


15.03.2018

Alle elezioni del 4 marzo, secondo i dati del Viminale, l'affluenza si è attestata intorno al 73%. Un calo di due punti percentuali rispetto alle Politiche del 2013, quando però si votò anche il lunedì mattina. In questa tornata elettorale ha votato il 72,9% degli aventi diritto per la Camera e il 73,01% per il Senato.


12.03.2018

Caro Direttore, ho letto su Galatina.it l'articolo dal titolo Commercianti galatinesi a scuola di inglese. Ti accludo un'immagine del cartello al parco giochi della villetta di San Francesco. La foto è stata fatta da me l'anno scorso (aprile 2017). Se il cartello è ancora come mostrato in foto, consiglierei


11.03.2018

“Ho atteso con grande serenità e accolto con gioia la sentenza d’appello che riconferma quella di primo grado. Assolto perché il fatto non sussiste. Sei anni e quintali di carta per accertare che le accuse erano prive di fondamento.


07.03.2018

Siamo a pochi giorni dai risultati del 4 marzo passato. Si è parlato molto di tutto, anche se in maniera confusa, spesso disarticolata. E’ anche avvenuto di tutto. Frequenti sono stati i colpi di scena e le sovrabbondanti schermaglie,


Pagine

Subscribe to Lettere