d.v.

27.03.2017
Corinna Coroneo, giovane attrice e sceneggiatrice galatinese, si racconta a galatina.it. Questa sera al Teatro Tartaro alle ore 21 la proiezione di "SFashion" il film di cui è co-autrice e protagonista
di d.v.

Questa sera alle ore 21, al Teatro Tartaro verrà proiettato il film “Sfashion” del regista Mauro John Capece. Corinna Coroneo è una giovane galatinese che “vive per il cinema” ed è la protagonista del lungometraggio. Ha accettato, con entusiasmo, e nonostante l’abbassamento di voce (“è stata la registrazione da Marzullo a darmi il colpo di grazia”) di rispondere alle domande di galatina.it.


20.03.2017
“Ho poca esperienza politica però ho tanta esperienza professionale. Sono una che impara alla svelta e sto già studiando". La sua prima intervista
di d.v.

“In politica se vuoi che qualcosa venga detto, chiedi ad un uomo. Se vuoi che qualcosa venga fatto chiedi ad una donna.” Paola Carrozzini per presentarsi alla città ha scelto l’aforisma di Margaret Thatcher. Lo ha fatto con dei manifesti 6x3 che, ieri mattina puntualmente alle ore 7, sono apparsi su alcuni tabelloni nei


17.03.2017
di d.v.

“C’era una volta non molto tempo fa, / in un’antica scuola di pasticceria/ un giovane forno che/amava stare in compagnia”. Comincia così la poesia che Annamaria Cuna, il 12 marzo del 2016, dedicò a suo fratello Gianluca in occasione dell’apertura di “Dolce e Salute”,


06.03.2017
"La politica ha fatto un passo indietro". Giampiero De Pascalis, al Teatro Tartaro, ha presentato la sua candidatura a Sindaco di Galatina
di d.v.

“Amare la propria città. Dobbiamo fare tutto per la nostra città. Sicuramente ci vorranno tanti sacrifici per poter raggiungere il meglio. Ci vuole la forza di tutti”. In un Teatro Tartaro gremito (duecentoventi posti a sedere ed almeno cento persone in piedi) Giampiero De Pascalis


03.03.2017
La struttura verrà inaugurata da monsignor Donato Negro, sabato 4 marzo alle ore 19, in via Carlo Alberto dalla Chiesa
di d.v.

"Misericordia: miseri cuori si ritrovano, si accolgono, si amano". Don Mirko Lagna, sacerdote galatinese, vicedirettore della Caritas Idruntina, traccia così il profilo dell'iniziativa che prenderà il via sabato 4 marzo alle ore 19. Sorgerà nella città di Galatina, una mensa quotidiana per venti persone


01.03.2017
Sandra Antonica, Roberta Forte, Daniela Sindaco, Daniela Vantaggiato, Maria Grazia Sederino, Francesca Tundo e Patrizia Sabella a confronto
di d.v.

"Le differenze di genere sono soprattutto culturali, ma sono reali. Con le donne è più semplice lavorare in rete, collaborare invece che fare una gara, una battaglia. In politica questa è un'esperienza molto chiara. Femminilizzare significa questo per me: c'è un modo non maschile


20.02.2017
Il galatinese Luigi Rizzo esce dall'Eredità per una "g"
di d.v.

La criogenia è la scienza che studia le basse temperature ma è anche la “stupida parola” che ha fermato Luigi Rizzo, campione dell’Eredità solo per un giorno. In realtà, quando giovedì scorso è tornato a Galatina, Gigi era già un concorrente sconfitto. Le puntate della


20.02.2017
Don Antonio Santoro evangelicamente "rimprovera" il Commissario Guido Aprea per la sua decisione di interdire il centro storico di Galatina al traffico veicolare, a partire dall'1 aprile, senza avere ascoltato i sacerdoti galatinesi
di d.v.

"Rimprovera apertamente il tuo prossimo, così non ti caricherai di un peccato per lui". Don Antonio Santoro è il Parrocco della Madonna della Luce ma continua anche a svolgere le sue precedenti funzioni nella Chiesa Madre come collaboratore di monsignor Aldo Santoro. "Oggi la


30.01.2017
Massimiliano Baglivo di Dolci e Dintorni, invitato alla XXXVIII edizione del Sigep, fiera internazionale della pasticceria, per rappresentare il Salento
di d.v.

Il 23 gennaio scorso Massimiliano Baglivo, fondatore della pasticceria Dolci e Dintorni di Galatina, ha partecipato a Rimini al Sigep perché era stato scelto dagli organizzatori per presentare una torta che rappresentasse il Salento. “Giunta alla XXXVIII edizione, Sigep conferma la sua leadership internazionale indiscussa


12.01.2017
Scuole aperte. Marciapiedi ispezionati dalla Protezione Civile. Riprendono a circolare i mezzi pesanti. Ricominciano le attività nell'Università del Salento
di d.v.

Dopo la storica nevicata dei giorni scorsi si torna verso la normalità. “Le istituzioni e tutte le componenti del Centro Coordinamento Soccorsi (CCS), hanno preso atto – fa sapere la Prefettura di Lecce- nel pomeriggio di ieri, del sensibile miglioramento delle condizioni atmosferiche e dello stato della rete viaria principale.


08.01.2017
Il 9 chiusa anche Unisalento. Nella giornata di oggi non verranno celebrate le messe in Chiesa Madre e nel Santuario della Madonna della Luce. I rifiuti indifferenziati ed umidi verranno ritirati da Monteco lunedì 9. Intervengono Coccioli e De Pascalis
di d.v.

Nella notte la neve è continuata a scendere e la temperatura è andata sotto lo zero. Tutte le strade di Galatina sono ghiacciate. La Protezione Civile raccomanda di usare l’automobile solo in casi di estrema necessità. “Sto predisponendo l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado


06.01.2017
Situazione preoccupante in alcune zone delle province di Foggia, Bari e Taranto
di d.v.

Come annunciato da tutti i metereologi Burian è arrivato e sta colpendo anche a Galatina. La neve in piccoli fiocchi ha cominciato ad imbiancare i giardini, le aiuole ma non ancora le strade. Alle ore 9 di questa mattina non c'erano molte persone in giro. I pochi coraggiosi usciti da


05.01.2017
I quattro Istituti Superiori di Galatina riceveranno dalla Regione 310660 euro per mandare i ragazzi ad approfondire all'estero lo studio delle lingue
di d.v.

In ogni redazione si nasconde un folletto malefico che si diverte a celare alla vista di chi scrive alcune informazioni importanti. Ovviamente anche nella sede di galatina.it non manca questa fastidiosa presenza. Martedì sera, il nostro sciacuddhri ha occultato in qualche angolo buio


30.12.2016
Il Roma Jazz Quintet chiude in bellezza, con "Mina in jazz", "I Concerti del Chiostro" 2016
di d.v.

“Un'estate fa la storia di noi due / era un po’ come una favola /ma l'estate va e porta via con sé / anche il meglio delle favole. La tua strada è là ma ci dividerà / la mia strada della vacanza / segnerà la tua lontananza. (…) E finisce qui la storia di noi due / due amanti che si perdono”.


28.12.2016
Il 29 dicembre, al Cavallino Bianco, il Concerto di Capodanno con il Roma Jazz Quintet
di d.v.

Entra, chiamata da Lino Bello, fa un timido inchino, si siede sullo sgabello davanti al pianoforte e rimane immobile in silenzio per alcuni interminabili secondi. Poi Valeria Fasiello, con la mano sinistra, estrae dal pianoforte il primo, struggente


24.12.2016
di d.v.

Hanno atteso la fine dello Scherzo n. 2 di Chopin ("uno dei pezzi più struggenti del compositore polacco") poi gli spettatori sono esplosi in un applauso scrosciante amplificato dall’ottima acustica del Cavallino Bianco. Dario D’Ignazio li ha ringraziati con un virtuosistico bis dopo averli accarezzati con


23.12.2016
Le premiazioni di “Multicultural Teams: Un calcio senza frontiere”
di d.v.

“Non ci sono stranieri nel mondo ma solo amici che non hai incontrato”. È stato questo il messaggio forte e chiaro che quattro squadre di ragazzi provenienti da dieci Paesi diversi (Egitto, Senegal, Costa d’Avorio, Mali, Guinea Bissau, Pakistan, Zambia, Cameroon, Malta, Italia)


22.12.2016
di d.v.

Sarah Jane Morris sorride, canta, incanta e strega. Alessandro Quarta, estrae incredibili vibrazioni da un violino dalle mille voci e il Cavallino Bianco si nutre di inattese armonie prodotte anche da altri cinque musicisti all’altezza dei due protagonisti.


19.12.2016
di d.v.

Quando le agili dita di Anna Miernik hanno iniziato ad accarezzare il pianoforte e le note del famosissimo Notturno opera 9 numero 2 in mi bemolle maggiore di Fryderyk Chopin hanno invaso la sala del Cavallino Bianco, un brivido di emozione ha attraversato gli spettattori.


15.12.2016
Un appello al Commissario Guido Aprea
di d.v.

Dalla lettura dipendono lo sviluppo intellettuale, sociale ed economico delle comunità: è con questa consapevolezza che il Centro per il libro e la lettura, d’intesa con l’ANCI - Associazione Nazionale Comuni Italiani attraverso la qualifica di Città che legge


Pagine

Subscribe to d.v.