Cronaca

27.05.2014

I Carabinieri di Neviano hanno, ieri, denunciato G. S., quarantenne di Neviano, per aver violato diverse norme in occasione delle elezioni appena concluse. Su segnalazione di un privato cittadino, infatti, i militari  hanno potuto constatare come il l'uomo avesse pubblicato sul suo canale Youtube un video, effettuato probabilmente con il suo stesso cellulare, nel quale si vedeva proprio G. S.


27.05.2014

“Erano più o meno le cinque e mezza di oggi pomeriggio, ho sentito un rumore fortissimo ed ho pensato ad un incidente fra due auto poi ho guardato di qua ed ho visto un giovane ed un bambino correre verso via Roma”. L’uomo che racconta sembra ancora scosso ed indica il grande pino decapitato sulla sinistra del Monumento ai Caduti in piazza Alighieri.


25.05.2014

Una cittadina rumena, Mindra Stoica, di 27 anni, è stata arrestata questa notte dagli uomini del Commissariato di Galatina. L’ordine di carcerazione a suo carico era stato emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma.


25.05.2014

A suo dire doveva fare una radiografia ma Maurizio Ponzetta, cinquantaduenne di Aradeo, non poteva muoversi liberamente poiché era sottoposto a sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. Gli agenti del Commissariato di Galatina lo hanno trovato vicino al reparto di Radiologia del “Santa Caterina Novella” ed era sprovvisto di prescrizione medica e di documento di


25.05.2014
Sono stati entrambi denunciati per due episodi avvenuti in città nei mesi scorsi

Due persone residenti a Siracusa, Elena Rasizzi Scalora, quarant’anni, e Antonino Rasizzi, ventenne, sono state denunciate a piede libero con l’accusa di truffa ai danni di due anziane signore galatinesi. A far scattare le indagini che hanno portato all’identificazione dei presunti truffatori è stata un’arzilla ottantaseienne galatinese vittima, il 5 aprile scorso, delle attenzioni della Rasizzi. Erano circa le ore 9:30 quando


24.05.2014

Qualche giorno fa erano da poco passate le due di notte quando, improvvisamente, una Lancia Delta ha percorso a tutta velocità lo spazio intorno alla ‘Pupa’ poi ha cominciato a sbandare come se l’autista avesse perso il controllo. Le poche persone che, a quell’ora erano ancora in piazza Alighieri l’hanno vista prima urtare la fioriera del bar che è sull’incrocio con corso Porta Luce (solo a Galatina


23.05.2014
Importante sentenza del Tribunale di Lecce ottenuta da Tommaso Onesimo, avvocato galatinese

Il Tribunale di Lecce, con una recente sentenza emessa lo scorso 21 maggio, ha condannato il Ministero della Salute al risarcimento di 466.910,76 euro in favore degli eredi di L.C., di Gemini di Ugento, deceduta nel 2010 a causa di una epatite cronica evoluta in epatocarcinoma, contratta a causa di quattro trasfusioni di sangue praticatele durante un ricovero nel 1986 presso il Policlinico di Bari.


21.05.2014
L'animale era rimasto impigliato in una finestra del Convento di Santa Caterina

L’allarme è partito di prima mattina e la voce si è diffusa subito in città. “C’è una civetta prigioniera nella Basilica di Santa Caterina d’Alessandria”. Quando in piazzetta Orsini sono arrivati i pompieri, tutti hanno capito che erano venuti a salvarla. In molti sono rimasti con il fiato sospeso attendendo l’esito del loro intervento. I caschi rossi non hanno dovuto fare uso della scala mobile. Il povero


15.05.2014
Sequestrati uno skimmer, una microcamera (installati sul Postamat) pc, cellulari, tablet e altre attrezzature elettroniche

“Questo è un posto in cui vediamo di tutto. Ci mancava anche questa”. Un signore con i capelli bianchi si affaccia sulla porta di casa e commenta così la notizia che la Polizia ha arrestato due giovani bulgari perché avevano piazzato i dispositivi necessari per clonare le carte postamat dei clienti dell’Ufficio postale di via Corigliano a Galatina. Gli agenti del Commissariato diretto dal vicequestore Giovanni Bono,


14.05.2014

Dall’ottobre dello scorso anno numerosi clienti dell’Ufficio postale di via Corigliano a Galatina segnalavano ammanchi sui propri conti postali. Ieri sera intorno alle ore 19 gli uomini del Commissariato di Galatina, diretti dal vicequestore Giovanni Bono, hanno chiarito il mistero ed arrestato i due presunti responsabili dell’azione criminosa alla base dei 'prelievi' fraudolenti.


10.05.2014

Galatina – “Hanno rubato anche nella mia tabaccheria. Purtroppo fatti come questo sembrano essere ormai ‘normali’, tanto da non fare più notizia”. Antonio Congedo è il titolare della tabaccheria di via Soleto 162 che ieri notte, intorno alle ore 3, è stata visitata dai ladri non commenta ulteriormente il fatto criminoso di cui è stato vittima. Avrebbero agito in quattro persone con due auto. La saracinesca


10.05.2014

Galatina - “Erano passate da poco le sette, ho visto una specie di nebbia uscire dal cofano del motore e poi del fumo. Ho chiamato subito i Vigili del Fuoco. Le fiamme si sono sviluppate mentre loro arrivavano”. A raccontare è una signora che appare ancora scossa. Abita in via Bergamo proprio a due passi dalla Punto, vecchio tipo, che ieri mattina è andata a fuoco. “La paura è stata tanta


09.05.2014
La ricostruzione dell'incidente che è costato la vita a Carmine Serra. Il ricordo commosso di Antonio Caggia
di d.v.

“Era un grande lavoratore. Curava con amore le aiuole e le piante della città. Ci teneva a fare bella figura con i galatinesi e andava fiero del suo lavoro. In primavera, quando i fiori riempivano di colore la villa, li mostrava con orgoglio e li guardava, quasi coccolandoli. Si occupava anche del vivaio di crisantemi che crescevano nel vecchio camposanto di viale Ionio e servivano poi per ornare il cimitero


08.05.2014
Il fatto è accaduto martedì, l'uomo è morto ieri sera
Luogo dell'incidente, via Gorizia, Galatina

Sembrava essere fuori pericolo, ma delle complicazioni hanno purtroppo portato a un triste epilogo. E' morto ieri sera Carmine Serra, classe 1928, ex giardiniere comunale di Galatina, deceduto in seguito a un incidente stradale accaduto martedì scorso.Il fatto è successo in via Gorizia intorno alle 11. Carminuccio (così era conosciuto da tutti) stava arrivando dal Villaggio Azzurro.


07.05.2014
L'auto, risultata rubata a Galatone, sarebbe stata usata per alcuni furti

L’incendio che questa mattina intorno alle 5 ha distrutto una Lancia Delta parcheggiata su una complanare all’altezza del km 13+900 della statale 101 è, quasi certamente di natura dolosa. Lo avrebbero accertato gli uomini della Polizia di Stato di Galatina intervenuti su segnalazione di alcuni automobilisti di passaggio. Sul posto erano già presenti i Vigili del Fuoco di Lecce che stavano


01.05.2014

Ieri stava ‘tranquillamente’ muovendosi sul fondo dello splendido tratto di mare Adriatico che bagna la zona ‘cave’ di Otranto. L. R., galatinese di 65 anni, era munito di una bombola con autorespiratore ma aveva con sé anche un fucile subacqueo.


29.04.2014

Bruno Dollorenzo, agli arresti domiciliari da una settimana, davanti ad Annalisa De Benedittis, giudice delle indagini preliminari, ha negato ogni addebito. Nell’interrogatorio di garanzia, avvenuto ieri, il direttore pedagogico della casa-famiglia ‘L’Aquilone’ di Galatina, difeso dagli avvocati Cosimo ed Andrea Maggiulli, ha respinto con fermezza le affermazioni dei ragazzi che lo hanno


27.04.2014

L’occasione è una tra le più ghiotte degli ultimi anni. Milioni di fedeli si stanno riversando nella Capitale per assistere alla solenne cerimonia di canonizzazione dei Beati Pontefici Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II.


25.04.2014
'La vita in diretta' dedica 25 minuti alla vicenda esplosa con l'arresto di Bruno Dollorenzo. "Ma i servizi sociali di Galatina non hanno alcuna responsabilità"-dice Daniela Vantaggiato
di d.v.

“Secondo le indagini ci troviamo davanti ad un mostro, ad un tiranno, ad un uomo che, invece, di accudire i bambini disagiati che gli venivano affidati, li vessava in ogni maniera, li costringeva a fare pulizie a casa sua, li picchiava con stracci bagnati, li torturava addirittura. Sono state proprio le denunce di questi ragazzi a portare all’arresto di quest’uomo e alla sua denuncia”.


23.04.2014
Bruno Dollorenzo, accusato di maltrattamento a minori, beneficerà dei 'domiciliari'

Bruno Dollorenzo, 45 anni di Sogliano Cavour, direttore della comunità per persone in situazione di disagio ‘L’Aquilone’ di Galatina, è stato arrestato nel pomeriggio su disposizione di Annalisa De Benedictis, giudice delle indagini preliminari, che ha accolto le tesi di Stefania Mininni, sostituto procuratore della Repubblica di Lecce. Le accuse a Dollorenzo sono di maltrattamento di minori, abuso


Pagine

Subscribe to Cronaca