Brindisi

15.01.2017

L’abbassamento delle temperature e le mareggiate portano con loro una strage di animali marini come le tartarughe. Negli ultimi giorni, si sono registrati numerosi casi di spiaggiamento di Caretta caretta. Tante, purtroppo, sono arrivate sulla costa già prive di vita,


20.09.2016

Il signor E. M., di anni 61, passeggero del volo Ryanair FR8096 Brindisi – Milano (Bergamo) del 06.12.2015, con partenza prevista alle 19.30 e arrivo alle 21.10, aveva trascorso diverse ore di estenuante attesa presso l'aeroporto di Brindisi, unitamente agli altri passeggeri, senza ricevere alcuna informazione


10.09.2016

Fra l'8 e il 9 settembre i Finanzieri di Lecce hanno portato a termine due rilevanti operazioni antidroga sequestrando 3,8 tonnellate di marijuana per un valore di 30 milioni di euro con l’arresto di 11 responsabili. Erano le 2 del pomeriggio di giovedì quando una pattuglia del Gruppo Investigativo Antidroga del Nucleo di P.T. di Lecce,


07.05.2016

Due delle pattuglie predisposte dalla Polizia di Stato sulle possibili vie di fuga dei banditi che ieri notte, intorno alle ore 4:40, hanno effettuato la classica ‘spaccata’ nella Stazione di Servizio sulla tangenziale est di Galatina, hanno intercettato la Giulietta di colore bordeaux usata dai banditi alle ore 5 della stessa mattina sulla superstrada Lecce-Brindisi.


01.03.2016

Più grave delle previsioni annunciate dalla Protezione Civile l’effetto dei venti di burrasca che hanno imperversato per quasi 24 ore in Puglia. Particolarmente colpita la provincia di Brindisi ed in particolare l’agro di Fasano, Montalbano, Pezze. “Pare passato un tornando nelle campagne – dice il Presidente di Coldiretti Brindisi, Sergio Botrugno – che ha letteralmente distrutto le serre


10.09.2015

La Marina Militare ha celebrato, ieri, la 'Giornata della memoria dei marinai scomparsi in mare' presso il Monumento Nazionale al “Marinaio d’Italia” a Brindisi e nelle acque dell’arcipelago di La Maddalena a bordo di nave Tavolara della Marina Militare. Alla cerimonia di Brindisi, svoltasi nel giorno in cui si ricorda l’affondamento della corazzata Roma, 9 settembre 1943, ha partecipato il Capo di Stato Maggiore della Marina,


12.07.2015
"Il Cnr, l’ente pubblico di ricerca, dà la responsabilità all’inquinamento provocato dalla centrale elettrica"

“La ricerca effettuata dai ricercatori Mangia, Cervino e Gianicolo per il Cnr è la definitiva conferma delle ricadute gravissime della centrale di Cerano sulla salute dei cittadini pugliesi. Il Cnr, l’ente pubblico di ricerca, scrive che all’inquinamento provocato dalla centrale sono attribuibili fino a 44 morti all’anno. Una enormità, che si affianca al costo sanitario della Federico II, già certificato dall’Agenzia Europea per l’Ambiente come compreso tra i 500 e i 700 milioni di euro l’anno.


12.06.2015
Cinque ragazzi dell'Aquilone e della Bussola, marinai con l'associazione 'Barriere al vento'

Cinque ragazzi dei Centri Diurni per diversamente abili la "Bussola" e "L'Aquilone" hanno partecipato con l'associazione "Barriere al Vento" di Galatina alla trentesima  edizione della Regata Internazionale Brindisi-Corfù capitanati dallo skipper Bruno Dollorenzo.


26.06.2014
Con parte dello scafo è stato realizzato il monumeto di Otranto

La Kater I Rades, la motovedetta albanese affondata nel 1997 nel canale d’Otranto in quella che viene ricordata come la strage del Venerdì Santo nella quale morirono 81 profughi, si rimette in viaggio per un ultimo e importante tratto di ritorno verso la sua Città di partenza: Valona. Non si tratta dell’intera nave e nemmeno dell’umanità che era in viaggio con essa, che nemmeno la chiusura del processo civile può in parte restituire


16.12.2013
Il convegno organizzato a Brindisi da Adisco con la partecipazione di Giuseppe Garrisi

“Sangue cordonale: luminose gocce di speranza”. Questo il tema dell’iniziativa, patrocinata dal Comune di Brindisi, promossa ed organizzata nella serata di venerdì dall’Adisco (Associazione donatrici italiane sangue cordone ombelicale), presso l’ex convento Santa Chiara.


13.12.2013

Giovanni Licchello, eletto Mr Gay Italia 2013, partecipa attivamente alla lotta contro l’omofobia. Il luogo migliore da dove partire è la scuola. Martedì 10 dicembre l’ex calciatore brindisino, ha incontrato i ragazzi del IV e V anno dell’Istituto Alberghiero ‘Sandro Pertini’ di Brindisi, per confrontarsi sui temi legati all’omofobia e alle discriminazioni.


24.06.2013

Il tema “Puglia ebraica: memoria, presenza e identità”, ha suscitato particolare interesse a Brindisi ed ha fatto giungere in città storici, studiosi e curiosi provenienti da tutta la regione.


Subscribe to Brindisi